160x142_banner_banksy.gif

Giovedì, 17 Giugno 2021 11:04

Aperte le iscrizioni alla quinta edizione del Premio Mestre Pittura

Scritto da 

E’ online il bando del concorso a premi che ha la finalità di valorizzare l’arte pittorica contemporanea. L’iscrizione è aperta fino al 15 luglio 2021

VENEZIA - Promosso dall'associazione Il Circolo Veneto con il sostegno della Fondazione Musei Civici di Venezia, il patrocinio di Regione del VenetoCittà Metropolitana e Comune di Venezia, Il bando è disponibile all'indirizzo www.premiomestredipittura.eu/iscrizione

Il concorso prevede quest’anno la selezione di 60 opere, che saranno esposte nella Mostra Collettiva dei Finalisti al Centro Culturale Candiani di Mestre, dal 10 settembre al 10 ottobre 2021. La Giuria sarà presieduta da Gianfranco Maraniello, già Direttore del MART e composta da esperti e professionisti del panorama artistico e culturale: Gabriella Belli, Direttrice della Fondazione Musei Civici di Venezia; Karole Vail, Direttrice della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia; Michele Bonuomo, Direttore del mensile ‘Arte’ Mondadori; Riccardo Caldura, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Venezia; Roberto Zamberlan, Consigliere della Fondazione Bevilacqua la Masa; Marco Dolfin, storico e critico d’arte, curatore della mostra e segretario di Giuria; Christiano Costantini, curatore del sito Amici del Premio Mestre di Pittura.

Il concorso è aperto a tutti senza limiti di età, sesso, nazionalità, ed il tema è libero. Le opere dovranno poter essere classificate come di pittura anche se in piena libertà stilistica e tecnica, e dovranno essere state realizzate dal 2020 in poi. Ogni artista può partecipare con una sola opera, il bando precisa condizioni e modalità di partecipazione.

La Giuria Tecnica decreterà i finalisti e successivamente i vincitori dei tre premi acquisto: il primo premio è di 5.000 euro, e l'opera entrerà a far parte della Collezione permanente di Ca’ Pesaro (Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Venezia). Il secondo premio è di 2.500 euro, il terzo di 1.500 euro, e le rispettive opere saranno esposte presso enti o istituzioni culturali cittadine. Tutti gli artisti finalisti concorreranno anche all'assegnazione del Premio della Giuria Popolare.

Quest’anno inoltre è istituito dalla Associazione CGIA di Mestre un nuovo Premio acquisto Speciale di 1.500 euro, che verrà assegnato dalla Giuria della CGIA presieduta dal Prof. Angelo Zennaro ad uno dei 60 finalisti, sul tema “Vita e tormento del territorio urbano” nella rappresentazione pittorica, la cui opera entrerà a far parte della collezione d’arte esposta nella prestigiosa sede cittadina dell’Associazione.

"Questa edizione 2021 presenta alcune novità – afferma Marco Dolfin, storico e critico d’arte, curatore della mostra e segretario di Giuria - prima di tutto la mostra dei finalisti si allargherà e avremo 60 opere esposte contro le 54 dell'anno precedente. Anche le dimensioni massime consentite delle opere aumentano rispetto alle precedenti edizioni e saranno di 150 cm di base e ben 200 cm di altezza, rimane il tema libero e la massima libertà tecnica e stilistica, purché i lavori siano ovviamente classificabili come opere pittoriche e realizzati dal 2020 in poi".

La storia 

Il Premio Mestre di Pittura nacque nel 1958 e proseguì con cadenza annuale per dieci edizioni, con la partecipazione di grandi nomi dell’arte pittorica veneta e non solo, per poi essere interrotto dopo l’edizione svoltasi tra dicembre 1967 e gennaio 1968. Dopo circa un cinquantennio di abbandono l’iniziativa è stata ripresa nel 2017 e prosegue da allora contribuendo tra l’altro l’arricchimento delle raccolte della Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro con le opere vincitrici, ed aprendosi a pittori nazionali ed esteri, ampliando l’iniziativa alla partecipazione senza confini. Il Premio Mestre di Pittura è così cresciuto consolidando sempre più la sua vocazione nazionale ed internazionale, evidente in particolare nella edizione 2020 che, a dispetto della pandemia, ha visto la candidatura di ben novecento artisti da tutta Italia ma anche dall’estero. 

La quinta edizione si apre quindi come una finestra verso un panorama sempre più esteso della contemporanea produzione pittorica con l’ambizione di divenire un momento di riferimento internazionale.

La quarta edizione del 2020 aveva ricevuto circa novecento candidature. Una gran partecipazione è stata veneta, ma oltre il sessanta percento è provenuta da altre regioni. Dalla Lombardia la partecipazione relativamente più consistente, ma in gran numero anche da Lazio, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Friuli-Venezia Giulia, e poi da Campania, Sicilia e Sardegna e via via dalle altre regioni. 


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

https://www.premiomestredipittura.eu/  

Ultima modifica il Giovedì, 17 Giugno 2021 11:09


250x300px.png

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio