160x142_banner_banksy.gif

Lunedì, 25 Gennaio 2021 10:18

Bando per la realizzazione di 13 installazioni temporanee all’interno del parco “Fiumara d’Arte”

Scritto da 

Il mecenate Antonio Presti: “In questo momento di emergenza e di depressione culturale, la nascita di queste nuove opere innesterà una nuova manifestazione di bellezza, una grande occasione di creatività aperta a tutte le arti, un’occasione di rigenerazione con lo sguardo al futuro”

“Labirinto di Arianna” di Italo Lanfredini “Labirinto di Arianna” di Italo Lanfredini

MESSINA - Il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Messina,  ha pubblicato il bando per la realizzazione di 13 installazioni temporanee artistiche all’interno del parco “Fiumara d’Arte” della Fondazione Antonio Presti,  nell’ambito del progetto di ricerca FISR “La rifunzionalizzazione del contemporaneo”. 

Il bando riguarda opere di design ambientale e della luce per la rigenerazione del museo a cielo aperto voluto dal mecenate Antonio Presti. Sono previste due sottosezioni, una (junior) aperta ad artisti, architetti e designer under 40, l’altra (senior) per maestri artisti, architetti e designer già affermati.

Le opere realizzate verranno collocate temporaneamente nelle aree circostanti alle sculture monumentali appartenenti al museo d’arte contemporanea Fiumara d’Arte, denominate “Monumento ad un Poeta Morto” di Tano Festa, “La Materia Poteva non Esserci” di Pietro Consagra, “Piramide – 38° Parallelo” di Mauro Staccioli, “Energia Mediterranea” di Antonio Di Palma, “Stanza di Barca d’Oro” di Hidetoshi Nagasawa, “Una curva gettata alle spalle del tempo” di Paolo Schiavocampo, “Labirinto di Arianna” di Italo Lanfredini, “Arethusa” di Piero Dorazio e Graziano Marini, “La via della Bellezza” di 40 artisti ceramisti.

Il bando di concorso si articola in tre sezioni tematiche:

– Sculture ambientali

– Design paesaggistico

– Lighting Design

Il numero di opere da realizzare 13  (5 artisti under 40 – 8 artisti 

già affermati).

Il budget totale previsto per scultura/installazione sarà dai 40 ai 50 mila euro ed includerà il compenso dell’artista e il costo dei materiali utilizzati. L’artista beneficiario è tenuto a presentare la rendicontazione delle spese sostenute unitamente a tutta la documentazione richiesta nelle tempistiche previste dal bando.

Il bando è disponibile al seguente LINK 

 

Scadenza presentazione domanda: 11 marzo 2021 – ore 13:00

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  – 349.2231802

Ultima modifica il Lunedì, 25 Gennaio 2021 10:24


250x300px.png

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio