160x142_banner_banksy.gif

Rita Salvadei

Rita Salvadei

“Andava tutto bene” è una vera esposizione tra i tavoli, curata dai due imprenditori Agathe Jaubourg e Massimo Innocenti. Al posto degli sterili plexiglass sono allestiti scatti stampati a grandezza naturale che ritraggono alcuni tra i più grandi divi del cinema, della musica e personaggi della cultura

Abbiamo parlato con Fabrizio Pedone, socio della start up che, utilizzando intelligentemente la tecnologia, realizza eventi multimediali di grande qualità, in particolare video mapping

Dal 23 novembre al 6 dicembre 2020, l'esposizione "diffusa" degli artisti Cristiano e Patrizio Alviti, curata da Werner Bortolotti. L’arte si appropria della quotidianità per arrivare al pubblico, nonostante tutti gli spazi ad essa deputati siano chiusi a causa della pandemia

Dal 18 settembre 2020 al 10 gennaio 2021, la prima personale dell’artista, che lavora tra Roma e Londra, in un’istituzione italiana. L’esposizione dal  titolo “Ultima perfezione” presenta  una video-installazione e quattro serie di lavori, due delle quali prodotte per l’occasione

La mostra, organizzata e prodotta dall’Associazione Metamorfosi in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, è aperta al pubblico dal 4 luglio al 1 novembre 2020. Stefano Antonelli e Gianluca Marziani, curatori dell'esposizione, ci raccontano l’universo “cartaceo” dell’artista statunitense

Una sintesi di arti, uno spazio “accogliente” e un luogo virtuale di riflessione, dove nulla è casuale e scontato ma studiato e pensato nei minimi dettagli, dai contenuti alla grafica 

Cambiare la cultura della cultura per una società all’altezza di tutte e tutti, è questo lo scopo dell’Associazione Chiave di Svolta che lancia il “Manifesto per la cultura bene comune e sostenibile”

La Galleria rinnova la sua presenza alla fiera, presentando una selezione esclusiva di opere, dal XVI al XX secolo, “frutto di una ricerca particolarmente scrupolosa”. Tra  gli artisti in mostra: Gandolfi, Molteni, Giani e Vinchon 

Fino al 30 gennaio 2020 è possibile visitare la personale del rinomato pittore russo dal titolo  “The Face of a Natural Force”. In mostra  dodici tele ad olio ipnotiche e visionarie, che propongono una riflessione sul rapporto tra Anima e Natura

Francesca Boschetti  ci guida alla scoperta di un “tesoro nascosto”, evidenziando alcuni aspetti legati al significato del progetto e sottolineando in particolare l’osmosi esistente tra la grafica, spesso considerata un settore riservato a soli specialisti, e i linguaggi espressivi  ritenuti invece “principali”, come la pittura e la scultura


250x300px.png

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio