160x142_banner_banksy.gif

Sessant'anni di storia dell'arte, dal ritorno di Donatello a Firenze nel 1453 fino alla morte di Leonardo e Raffaello nel 1519 e nel 1520, raccontati attraverso 120 opere, provenienti dai più importanti musei del mondo

Pubblicato in Mostre

Dal 9 luglio al 3 ottobre 2021,l’Aia dei Musei ospita “Cracking Art. Sculture a colori”, la mostra promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro e organizzata da Comediarting e Arthemisia

Pubblicato in Dal territorio

Dovrebbe celebrare la convivialità la scultura in pietra dal titolo “Dal panino si va in piazza”, che da qualche giorno troneggia in Piazza San Giovanni della Malva, a Trastevere, ma che di fatto, in tutta la sua bruttezza ha solo sollevato un vespaio di polemiche e l’ira degli animalisti 

Pubblicato in Attualità

Mercoledì 30 giugno 2021 verrà messa all’incanto l'iconica statua in bronzo "Homme qui chavire”, con una stima di prevendita di 12-18 milioni di sterline (circa 14-20 milioni di euro)

Pubblicato in Attualità

Recuperata dai Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Firenze, l’opera è stata consegnata al Museo civico "Giovanni Fattori" di Livorno per la custodia e valorizzazione

Pubblicato in Attualità

L’artista è tra i protagonisti della collettiva “Time Space Existence”, organizzata da European Cultural Centre Italia, nel contesto della Biennale di Architettura 2021. Le opere esposte sono un invito a riflettere sul rapporto con lo spazio e la natura. ArteMagazine ne ha parlato con lo scultore che ha spiegato il senso della sua ricerca artistica 

Pubblicato in Dietro le quinte

Da mercoledì 28 aprile, la mostra raccoglie 250 lavori all’interno di un percorso che abbraccia 50 anni di attività dell’artista 

Pubblicato in Mostre

Le indagini scientifiche, condotte dagli esperti del Consiglio nazionale delle ricerche francese (Cnrs), hanno appurato che l’opera non è di Leonardo e neppure della sua bottega

Pubblicato in Attualità

La scultura in marmo del I secolo a.C, raffigurante  un “Togatus”,  era stata trafugata nel 2011 dal parco di villa Marini Dettina a  Roma

Pubblicato in Attualità

La scultura è l'Arpocrate, una delle rare rappresentazioni del dio greco-egiziano, identificato con il figlio di Iside ed Osiride 

Pubblicato in Attualità
Pagina 1 di 19


250x300px.png

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio