160x142-banksySarzana.gif

L’edificio rinvenuto nell’area di Porta Pistola, in quello che rappresenta il punto d'incontro tra gli antichi rioni Barisano e Caveoso, presenta un affresco, risalente presumibilmente al sedicesimo secolo, e un muro di recinzione

Pubblicato in Attualità

Nel cuore della città L'Ile-Rousse sono emerse una quarantina di tombe datate dal III al VI secolo d.C. Un ritrovamento che getta nuova luce sul ruolo dell'isola e sugli scambi che avvenivano nel Mediterraneo occidentale

Pubblicato in Dal territorio

"E' una scoperta straordinaria per l'avanzamento della conoscenza del mondo antico" - è il commento di Massimo Osanna, direttore uscente del Parco archeologico di Pompei

Pubblicato in Attualità

L’instant doc, che andrà in onda domenica 28 febbraio, alle 13.30 dopo il Tg2 su RAI2, è il racconto del ritrovamento tra i più importanti nella storia di Pompei: un carro cerimoniale intarsiato e in ottimo stato di conservazione

Pubblicato in Media

L'opera, che misura 2 metri, è stata dipinta in ocra rossa sul soffitto di una grotta rocciosa nella regione del Kimberley, già nota per le sue pitture rupestri aborigene

Pubblicato in Attualità

Gli scavi portati avanti dalla Israel Antiquities Authority continuano a dare grandi risultati. Sono stati rinvenuti reperti risalenti all’epoca preistorica e agli anni di Gesù

Pubblicato in Attualità

La scoperta si deve a un team di archeologi spagnoli dell'Università 'Pablo de Olavide' di Siviglia, diretta dal professore Rafael Hidalgo Prieto, che lavora nella zona di palazzo dal 2013

Pubblicato in Attualità

La soprintendente speciale Daniela Porro: “Si tratta di un contesto ricco e complesso, che sta a testimoniare quanto Roma, anche al di fuori dei suoi confini cittadini, abbia ancora tanto da regalare e da svelare ai suoi abitanti e non solo”

Pubblicato in Attualità

Lo straordinario ritrovamento è stato annunciato dalla direttrice del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo, che venerdì 21 febbraio lo illustrerà in una conferenza stampa

Pubblicato in Attualità

La scoperta è opera di un team di antropologi e ricercatori guidato da Pier Paolo Petrone dell'Università Federico II di Napoli, che da anni studia gli effetti delle eruzioni del Vesuvio sul territorio campano e le popolazioni che lo hanno abitato nel passato

Pubblicato in Attualità
Pagina 1 di 5


300x250-banksySarzana.gif

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio