160x142_banner_banksy.gif

Al via, il primo marzo 2021, i lavori della sede dell’ambasciata di Francia in Italia e dell’École française de Rome. Il progetto di restauro permetterà di ripristinare la bellezza originale dei materiali usati da quattro illustri architetti: il Sangallo, Michelangelo, il Vignola e Della Porta

Pubblicato in Restauri

Riprende vita, in tutta la sua vividezza, la pittura che orna la parete di fondo del giardino. Le parti abrase del dipinto sono state recuperate attraverso un ritocco pittorico puntuale. L'intervento è stato realizzato con fondi ordinari del Parco Archeologico di Pompei

Pubblicato in Restauri

L'obiettivo è quello di ricostruire, per quanto possibile, la configurazione originaria delle diverse componenti

Pubblicato in Restauri

Sono stati restaurati anche i cinque ritratti di monaci domenicani situati nella volta a crociera sotto i capitelli presenti tra le lunette, e la prima lunetta d'angolo del lato sud, tutte opere danneggiate durante l'alluvione del 1966

Pubblicato in Restauri

L’opera tardorinascimentale, uscita nel 2009 dai depositi, è ora parte integrante del percorso museale dell'ospedale fondato nel 1288 da Folco Portinari, padre di Beatrice

Pubblicato in Restauri

L’edificio, tra i più antichi e affascinanti della città, ospita il Museo Civico d'Arte Antica, fondato nel 1863. Il progetto prevede un intervento sulla spettacolare facciata, realizzata da Filippo Juvarra

Pubblicato in Restauri

Le statue risalenti a tremila anni fa sono al centro di una mobilitazione della comunità di Cabras contro la Sovrintendenza archeologica, che ne vorrebbe trasferire alcune a Cagliari per un restauro

Pubblicato in Dal territorio

Nei prossimi mesi – annuncia il Direttore dei musei statali lombardi, Emanuela Daffra -  il  capolavoro sarà oggetto di diversi e significativi interventi condotti sia con fondi del Mibact sia grazie all’apporto di soggetti privati

Pubblicato in Attualità

L’inizio dei lavori si potrà seguire sabato 6 febbraio, dalle 17.00, in diretta su Facebook. L’opera, custodita nei depositi di Palazzo Abatellis, proviene dalla Chiesa di San Pietro La Bagnara

Pubblicato in Restauri

L’intervento, iniziato la scorsa estate, è stato realizzato dalla Soprintendenza dei Beni culturali. Rubato nel 1989,  è stato poi restituito all'allora assessore comunale alla Cultura, Letizia Battaglia, che lo consegnò alla Soprintendenza dei Beni Culturali

Pubblicato in Restauri


300x250_banner_banksy.gif

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio