160x142_banner_banksy.gif

Il Consiglio dei ministri ha deliberato di prorogare fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale e ha deciso le modalità di utilizzo del green pass 

Pubblicato in Istituzioni

ROMA - Il Consiglio dei Ministri, mercoledì 31 marzo, ha approvato il nuovo decreto-legge che introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19. 

Secondo il nuovo decreto non è prevista nessuna riapertura di spazi culturali fino al 30 aprile, essendo tutta l’Italia in fascia rossa e arancione. Tuttavia se la verifica di metà mese darà esito positivo, torneranno le zone gialle, e quindi si potrebbe valutare la riapertura di cinema e i teatri, con le regole che erano già previste: prenotazione obbligatoria, massimo 200 spettatori al chiuso e 400 all'aperto. In questo caso sarebbe possibile anche la riapertura per i musei.

Pubblicato in Flash News

I musei saranno aperti dal lunedì al venerdì nei soli giorni feriali con orari e modalità verificabili sui siti internet dei singoli istituti culturali

Pubblicato in Attualità

Le amministrazioni e i soggetti gestori dei musei e degli altri istituti e dei luoghi della cultura possono individuare specifiche misure organizzative, di prevenzione e protezione, nonché di tutela dei lavoratori

Pubblicato in Istituzioni

E’ quanto prevede il Decreto di Rilancio presentato dal ministro dei beni culturali Dario Franceschini. Cinque miliardi di euro è il valore totale delle misure per il turismo e la cultura contenute nel Decreto

Pubblicato in Istituzioni

La Giunta ha approvato un piano di rilancio e di sostegno in vista della riapertura dei luoghi della cultura in programma il prossimo 18 maggio

Pubblicato in Attualità

Nella notte del 7 marzo è stato firmato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il nuovo decreto per fronteggiare l’emergenza, con misure restrittive che entrano in vigore da domenica 8 marzo fino al 3 aprile 2020

Pubblicato in Istituzioni

Bonisoli: "Ho chiesto l'attivazione di un piano di ricognizione triennale per monitorare il livello di sicurezza antincendio di tutti i luoghi di competenza degli altri ministeri ma sotto la tutela del Mibac”

Pubblicato in Istituzioni

50 luoghi della cultura, dal Colosseo a Pompei, da Capodimonte al Palazzo Reale di Genova, dalle Gallerie dell'Accademia di Venezia al Palazzo Ducale di Mantova abbasseranno o spegneranno parte della propria illuminazione

Pubblicato in Istituzioni


250x300px.png

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio