160x142_banner_banksy.gif

Venerdì, 02 Luglio 2021 09:47

La Street Art di TvBoy all’Aeroporto di Fiumicino con Leonardo e la Gioconda compagni di viaggio   

Scritto da 

"A Second Renaissance - Flying Away from Covid" è il murale che campeggia al Terminal 1, realizzato dall’artista su proposta di Aeroporti di Roma, che intende lanciare un messaggio di positività per celebrare l'auspicato ritorno alla normalità

ROMA - La street art di TvBoy, al secolo Salvatore Benintende, è arrivata anche all’Aeroporto di Fiumicino dove, su proposta degli Aeroporti di Roma, ha realizzato un murale sulla parete esterna del Terminal 1 dal titolo "A Second Renaissance - Flying Away from Covid”.

L’opera, disvelata proprio nella giornata simbolo della ripartenza, con l'entrata in vigore del Green Pass europeo e quando tutta l'Italia è in zona bianca,  ironizza su Leonardo da Vinci, il genio al quale l'aeroporto di Fiumicino è stato intitolato, e sulla Gioconda, sua compagna di viaggio. Leonardo tiene in mano una mascherina a testimoniare la voglia di libertà, di viaggiare e di metter alle spalle la complessità del periodo segnato dal Covid.

Aeroporti di Roma intende, dunque, lanciare un nuovo messaggio di positività attraverso l'arte e la cultura, motori chiave del nostro Paese, affidandosi alla creatività di TvBoy che spiega:  "Ho accolto con gioia la proposta di Aeroporti di Roma di collaborare alla realizzazione di quest'opera. “L’aeroporto di Fiumicino, dove il tema del viaggio la fa da padrone, è certamente il luogo migliore per rappresentare il desiderio irrefrenabile di tutti di poter tornare a spostarsi tra Paesi diversi, in libertà e sicurezza; questo connubio tra la location e il concept mi ha dato una forte ispirazione per realizzare l'artwork."

Ultima modifica il Venerdì, 02 Luglio 2021 09:56


250x300px.png

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio