160x142-banksySarzana.gif

Domenica, 21 Marzo 2021 19:09

Il Museo Marino Marini di Firenze alla prima Biennale dei Musei in India e nel mondo

Scritto da 

L’unico museo italiano ad essere stato invitato alla Bihar Museum Biennale 2021, ospitata dal Museo di Bihar (Patna) e fruibile, dal 22 al 28 marzo 2021, sia in modalità fisica/in presenza che digitale

FIRENZE - Il Museo Marino Marini di Firenze partecipa alla Bihar Museum Biennale 2021, la prima Biennale dei Musei in India e nel mondo. La Biennale ha lo scopo di valorizzare il patrimonio museale dell’India offrendo, al contempo, una panoramica delle collezioni chiave di alcuni musei del mondo. Tour virtuali, curati dai musei nazionali ed internazionali, si alterneranno a collegamenti in streaming e partecipazioni in presenza presso il Bihar Museum di Patma. 

Il Museo Marino Marini, l’unico museo italiano invitato, propone un tour virtuale volto alla scoperta della straordinaria collezione di uno dei più grandi scultori italiani, Marino Marini, e degli spazi in cui è custodita, espressione della storia dell’architettura del nostro Paese, testimoniata dalla Cappella Rucellai di Leon Battista Alberti, nonché dal restauro e dall’allestimento realizzati dagli architetti Bruno Sacchi e Lorenzo Papi.

Ho accolto con grande piacere l’invito dell’Istituto Italiano di Cultura di Nuova Delhi a partecipare, con un contributo video, a questo importante evento - dichiara Patrizia Asproni, Presidente del Museo Marino Marini di Firenze - dal valore altamente simbolico per l’India ed il mondo museale internazionale. Un segnale importante di come l’arte e la cultura riescano ad unire persone e culture diverse in un momento di grandi cambiamenti globali. Siamo, dunque, onorati - prosegue Asproni - di portare la testimonianza del Museo Marini, da sempre aperto al dialogo fra culture differenti e all’innovazione. Voglio qui sottolineare che proprio uno dei vincitori del Playable Museum Award, call internazionale promossa ogni anno dal  Museo per dare forma al museo del futuro grazie alle idee di creativi e visionari da tutto il mondo, è stato Arvind Sanjeev, un giovane interaction designer e ingegnere informatico del Kerala, premiato da Yahoo-Accenture fra i 100 ‘Innovatori più Promettenti’. Un dialogo costante ed ininterrotto, dunque, con l’India e la sua energia creativa”.

Per informazioni sul Museo: www.museomarinomarini.it

Per informazioni su Bihar Museum Biennale 2021: https://biharmuseumbiennale2021.org/eng/

 

 

Ultima modifica il Domenica, 21 Marzo 2021 19:13


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio