160x142-banksySarzana.gif

Martedì, 01 Dicembre 2020 11:39

Disegni di Dürer, Piranesi, Goya e Tiepolo all’asta online dalla Libreria antiquaria Gonnelli di Firenze

Scritto da 

La vendita si terrà fino a giovedì 3 dicembre.  In tre sessioni d'asta, tra libri, manoscritti, autografi e disegni saranno offerti all'incanto oltre 1000 lotti

Francisco Goya y Lucientes (Fuendetodos, 1746 - Bordeaux, 1828): Los Proverbios. [..] Francisco Goya y Lucientes (Fuendetodos, 1746 - Bordeaux, 1828): Los Proverbios. [..]

FIRENZE - Fino a giovedì 3 dicembre si svolge online l’asta dalla Libreria antiquaria Gonnelli di Firenze, nella quale vengono offerti circa 1000 lotti, tra libri, manoscritti, autografi e disegni. In particolare sono in vendita diversi  fogli di Albrecht Dürer (1471-1528), considerato il massimo esponente della pittura tedesca rinascimentale. Tra di essi spiccano "Cristo si congeda dalla madre", xilografia dall'edizione del 1511 con il testo latino di "La Vita della Vergine" e la "Cattura di Cristo" da "La grande passione su legno" in un'impressione della variante Meder B.

Nella sezione del catalogo d’asta “Stampe, disegni e dipinti antichi e moderni” sono presenti fogli di Rembrandt, quali "Il ritorno del figliuol prodigo" e "Re David in preghiera". Offerto anche un rarissimo esemplare del frontespizio delle "Carceri" di Giovanni Battista Piranesi in I stato, dalla I tiratura della prima edizione. Di Francisco Goya sono presenti un foglio dalla seconda edizione di "Los Caprichos", una tavola della "Tauromachia" e la serie completa e omogenea di "Los Proverbios" nella seconda edizione stampata nella Calcografia per l'Accademia Reale di Spagna nel 1875.

Tra i disegni vengono offerti, tra gli altri, una  foglio attribuito a Giovan Battista Tiepolo per le "Tentazioni di Sant'Antonio", un altro per la "Vergine col Bambino" sulle nuvole riferito a Giandomenico e un album giovanile di Francesco Baratta. Tra i dipinti antichi una piccola "Crocefissione su rame" di Marcello Venusti e, tra i dipinti moderni, una "Madonna", raro saggio giovanile di Silvestro Lega risalente al periodo purista.

All’asta tra i volumi c’è una prima rara edizione di "Ossi di seppia" con dedica autografa del poeta Eugenio Montale (stima di partenza 2.800 euro), pubblicata da Piero Gobetti nel 1925 a Torino. Sul frontespizio il volume riporta anche la notazione manoscritta: "A Bianca Clerici con amicizia e gratitudine Eugenio Montale 19-VI-925".

La sezione autografi comprende oltre 100 lotti con importanti nomi italiani e stranieri: Napoleone I, Paul Valéry, Hermann Hesse, Prampolini, Mino Maccari (con disegni), Victor Hugo, Alessandro Manzoni.

Una cospicua sezione è dedicata a Gabriele D'Annunzio e  all'impresa di Fiume e al volo su Vienna, con lettere, manifesti, fotografie. 

Ultima modifica il Martedì, 01 Dicembre 2020 11:52


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio