160x142_canaletto_2.jpg

Venerdì, 08 Giugno 2018 09:53

Politecnico di Milano. Al via il Master Complessità e sostenibilità nel progetto

Scritto da 

Il master ha l’obiettivo di formare professionisti capaci di sviluppare interventi eco compatibili e bioclimatici sul territorio e l’integrazione energetica degli spazi architettonici

MILANO - Prende il via ad ottobre la prima edizione del Master Universitario di primo e secondo livello del Politecnico di Milano - gestito da POLI.design, nato per formare progettisti con la capacità di affrontare i complessi problemi della nuova società e di formulare ipotesi relative alla complessità territoriale e agli spazi architettonici sostenibili e integrati alla tutela e sviluppo delle risorse ambientali ed energetiche ad essa adeguati.

Sotto la direzione scientifica del prof. Agostino Petrillo, autore di testi dedicati alla sociologia del territorio come “La Periferia Nuova” e “Sustainable Urban Development and Globalization”, il master punta a formare figure professionali e ricercatori, capaci di interpretare e gestire la complessità dei nuovi scenari territoriali, urbani e architettonici. Professionisti in grado di valorizzare l’enorme risorsa costituita dalle realtà della nuova società, dotate della conoscenza necessaria per utilizzare correttamente le risorse energetiche rinnovabili e per garantire la sostenibilità degli interventi.
 
L’attività didattica è strutturata principalmente attraverso lezioni ex-cathedra; seminari, project work e workshop, che consentono di riportare nelle elaborazioni progettuali gli aspetti dell’idrografia, delle scienze naturali, delle tecnologie, delle risorse energetiche, dei nuovi rapporti tra produzione e territorio, della progettazione di strutture complesse strettamente legate alla conformazione degli spazi, della possibilità di rispondere con il progetto alle sfide socio-culturali della società.
 
Molto elevata la qualità dei seminari e workshop – svolti sempre in collaborazione con università internazionali come l’Università di Pechino – che grazie anche al contributo di docenti con solidi background permettono di sviluppare progetti di elevata qualità innovativa, in grado di vincere il Primo Premio nel Concorso Internazionale "Acqua: progetti e tecnologie per il territorio sostenibile", sviluppato nel 2017 presso il Centro Nutau/Usp per la Ricerca in Tecnologia Architettura e Urbanistica Biennale. A raccogliere i principali progetti degli studenti legati ai contenuti dei Master sono: il volume Blasi C., Padovano G., Nebuloni A. (2017), Complessità Sostenibile- Percorsi di Ricerca Progettuale, Aracne Roma e la rivista specializzata: “Progetti sostenibili per la complessità”. Aracne Roma, disponibile on line.

Completano la formazione
 
- interventi esterni tesi a far apprendere capacità tecniche e operative nei diversi campi della mobilità sostenibile, delle tecnologie fotovoltaiche ed eoliche, dell'utilizzo delle acque nella conformazione dei territori;
 
- stage, della durata di tre mesi, presso Studi professionali di fama internazionale come ad esempio: Mangera Yvars Architects, Studio internazionale con sede a Londra e filiali a Barcellona, Dubai e Doha; Studio Patterns, realtà internazionale di design e ricerca, conosciuta per un approccio all’architettura che fonde i più avanzati approcci digitali alla progettazione; Plasma Studio Pechino che si distingue per l'uso delle forme e delle geometrie, che presentano variazioni continue, nelle pieghe e nelle curvature delle superfici e molti altri.
 
Le competenze acquisite attraverso il complesso di contributi formativi, forniti dal Master, hanno permesso alla gran parte dei partecipanti di proseguire il loro lavoro come collaboratori di Studi professionali nazionali e internazionali.
 
La 1a edizione del Master avrà inizio nel mese di ottobre 2018 e terminerà ad ottobre 2019. La durata è di un anno, con frequenza obbligatoria e impegno a tempo pieno per due giorni la settimana, lunedì e mercoledì. Il costo complessivo del Master è di €10.000 (inclusa la tassa d’iscrizione al Politecnico di Milano di €500). La lingua ufficiale del Master è l’italiano, 30 i posti disponibili previa selezione della Faculty. 

Info
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono: 0223995864
Fax: 0223995970
https://polidesign.net/it/psc

Ultima modifica il Venerdì, 08 Giugno 2018 10:32


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio