160x142-02.jpg

Redazione

Redazione

URL del sito web: http://www.artemagazine.it

Incremento di visitatori pari al 6,32% nonostante gli ingressi contingentati per ragioni di sicurezza delle persone e delle opere e aumento degli introiti pari all’88,33%, il doppio rispetto all’anno precedente

Il “più grande furto di arte contemporanea avvenuto in Spagna negli ultimi dieci anni” così era stato definito il colpo nel quale erano state sottratte le tele del valore di 30 milioni di euro, dall’abitazione di Jose Capelo, un amico ed erede del pittore irlandese

Considerato da Vittorio Sgarbi uno dei più grandi artisti contemporanei in Europa, è stato ricordato dal sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, con queste parole: "la nostra città ha perso un figlio geniale, visionario, immenso, la cui arte è consegnata alla storia"

BOLOGNA - La mostra ’”Van Gogh - The Experience” resterà nell'ex chiesa San Mattia fino a metà novembre. Con 40mila biglietti venduti l’esposizione, inaugurata lo scorso 4 maggio, ha conquistato gli spettatori bolognesi. Da qui la decisione di Ninetynine e Grande Exhibitions di posticiparne il termine.  Molto apprezzati anche gli appuntamenti collaterali, come “Van Gogh Alive Taste Experience” e “Van Gogh Fashion and Art Experience”, che ha fuso arte e moda, musica e danza. 

Spiega in una nota l'ad di Ninetynine, Simone Mazzarelli: "Dopo il boom di Roma la mostra sta registrando numeri importanti anche nella tappa bolognese. La decisione di farla restare per tutto l'autunno è dovuta in parte anche alle pressanti richieste di proroga da parte delle scuole".

L’esposizione milanese, a cura di Silvia Cirelli, dal titolo Transition State, ripercorre i tratti distintivi di questo artista poliedrico che affronta costantemente temi di attualità come l’identità, la multiculturalità, le ambiguità del potere e della violenza

Un programma vario e articolato nel quale sono previste mostre, incontri, eventi, iniziative speciali.  Al centro di tutto sicuramente la mostra su Ambrogio Lorenzetti che si terrà dal 22 ottobre 2017 al 21 gennaio 2018

La scadenza per la presentazione della domanda è il 15 ottobre 2017. Il nuovo direttore entrerà in carica a gennaio 2018

Gianfranco Maraniello e Gemma De Angelis Testa rendono omaggio all’estro di uno tra i maggiori comunicatori italiani, attraverso una mostra che resterà aperta fino al 15 ottobre 2017  

Circa 100 immagini in bianco e nero ripercorrono i maggiori conflitti del XX secolo, dalla guerra civile spagnola alla resistenza della Cina all’invasione giapponese, dalla Seconda guerra mondiale al primo conflitto arabo-israeliano, fino alla guerra francese in Indocina

Lunedì 24 luglio alle 20.30 il personaggio viene raccontato dal professor Franco Cardini con Michela Ponzani a “Il Tempo e la Storia”

Pagina 1 di 454
© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio