IMG_4882.JPG

Il raro esemplare di scultura lignea quattrocentesca, che ha attraversato pressoché intatto oltre cinque secoli di storia,  custodisce il palazzo situato in via San Biagio dei Librai 

Pubblicato in Restauri
Lunedì, 17 Settembre 2018 10:16

Restaurata la Tomba degli Scudi a Tarquinia

Un capolavoro, tra i più rappresentativi dell’arte etrusca, un gioiello del  IV secolo a.C., rinasce dopo un intervento cominciato nell'estate 2016 e realizzato da Maria Cristina Tomassetti e Chiara Arrighi sotto la supervisione della Soprintendenza

Pubblicato in Restauri

Sono 10 i giovani restauratori fiorentini, diplomati dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze che, grazie al finanziamento della Fondazione Crf, sono rimasti in Umbria per 12 mesi, in aiuto della Soprintendenza, per gli interventi di messa in sicurezza delle opere danneggiate

Pubblicato in Attualità

Il reperto è stato notato da un passante nel tratto immediatamente antistante l'area archeologica della Villa di Tiberio. Giovedì 15 marzo i risultati dello studio del manufatto saranno illustrati in una conferenza stampa 

Pubblicato in Dal territorio

La traslazione è stata autorizzata dalla Soprintendenza ed è stata eseguita con un costo di 1,5 mln di euro. E’ il primo caso che si realizza in Italia 

Pubblicato in Dal territorio

“Caracalla IV dimensione. Il passato raccontato dalla realtà virtuale”  è la ricostruzione frutto di un meticolo lavoro storico e scientifico nato della collaborazione tra la Soprintendenza speciale di Roma e il Cnr. L'iniziativa è stata finanziata da Coopculture

Pubblicato in Attualità

Un progetto della Soprintendenza Speciale di Roma, in collaborazione con Electa, che, a partire dal 28 settembre, aprirà otto aree del Foro Romano e del Palatino, finora accessibili solo con visita guidata o addirittura chiuse, grazie a un biglietto supplementare, della durata di due giorni

Pubblicato in Attualità

ROMA - Il 12 luglio è prevista una assemblea generale del personale dell'area Archeologica Centrale di Roma presso l'Anfiteatro Flavio, dalle 8.30 alle 12.30. Ad annunciarla una lettera indirizzata al soprintendente Francesco Prosperetti firmata dai sindacati Flp, Usb e Federazione Intesa e divulgata attraverso una nota. Quattro i punti all’ordine del giorno: "numeri minimi per l'apertura dei due siti archeologici centrali; situazioni pagamenti competenze accessorie e progetti locali 2016- 2017; salubrità e sicurezza dei posti di lavoro. 

La Soprintendenza Speciale di Roma, in previsione dell’assemblea, ha quindi attivato le procedure per garantire la regolare apertura del circuito Colosseo - Foro Romano e Palatino. Si tratta di “strumenti previsti dal Decreto Legge 146 del 2015, - spiega una nota -  che inseriva i luoghi della cultura tra i servizi pubblici essenziali”. “L’apertura sarà possibile grazie al personale di altre sedi della Soprintendenza Speciale di Roma, che sarà assegnato al Circuito Colosseo - Foro Romano e Palatino nell'orario dell'assemblea richiesta dai sindacati" - conclude la nota. 

Pubblicato in Flash News

Fondo ambiente italiano e Intesa Sanpaolo hanno sostenuto il restauro con un contributo di 5mila euro, assegnato nell'ambito della VII edizione de "I luoghi del cuore" nel 2014 quando il museo napoletano ha ricevuto oltre 5mila voti

Pubblicato in Restauri

La Soprintendenza archeologica sembra aver ricevuto la notifica del ritrovamento solo a conferenza conclusa, quando la notizia, le foto e i commenti erano già stati diffusi sul web

Pubblicato in Dal territorio
Pagina 1 di 3



IMG_4884.JPG

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio