160x142-banksySarzana.gif

Il prefetto di Brescia ha annunciato la possibile riapertura da lunedì o martedi. Nessuna proroga però dopo il 3 luglio. Intanto il Codacons presenterà un esposto alla Corte dei Conti della Lombardia 

Pubblicato in Attualità

BRESCIA - Circa tremila le persone con 400 minori al seguito, dirette verso l’installazione di Christo, rimaste bloccate questa mattina alla Stazione Centrale a causa dell’eccessivo afflusso. È stato il 118 a riferirlo. La cabina di regia ha parlato di "iperafflusso". Inoltre dal giorno dell'inaugurazione sono stati oltre 400 gli interventi sanitari da parte degli uomini del pronto soccorso Areu Lombardia, dei quali 68 nel solo giorno di apertura, con due codici rossi e 6 pazienti per i quali si è reso necessario il ricovero in ospedale.  Il giorno più intenso, dal punto di vista delle emergenze, è stato il 21 giugno con un totale di 129 interventi. Il primato rischia, tuttavia,  di essere scalzato dal bilancio di oggi. Nella sola mattinata, fino alle 14, sono stati registrati già 100 interventi.

Intanto la società The Floating Piers ha comunicato al Comitato di Coordinamento che la passerella di Christo rimarrà chiusa dalle 24 di giovedì 23 giugno fino alle 7.30 di venerdì 24 giugno, per manutenzione. Già dalle 22 di giovedì non sarà quindi più possibile l'accesso all'opera.

Pubblicato in Flash News

La passerella è stata presa d'assalto dopo l'inaugurazione e l'artista ha specificato "Dovete avere pazienza, se avete fretta non venite a visitarla". Intanto l'opera è stata criticata sia da Vittorio Sgarbi che da Philippe Daverio

Pubblicato in Attualità

I lavori dei 4,5 km di "The Floating Piers" sono stati completati, manca solo la copertura in tessuto che rivestirà la passerella, agibile dal 18 giugno al 3 luglio

Pubblicato in Attualità


300x250-banksySarzana.gif

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio