160x142-banksy-palermo.gif

ROMA- ’’L’attività di falsificazione dei beni culturali continua ad essere un fenomeno in espansione che interessa soprattutto l'arte contemporanea per motivi legati principalmente alla maggiore facilità di riproduzione delle moderne forme d'arte". Questo quanto dichiarato nella relazione della Procura generale della Corte dei Conti. "Nel 2019 il Comando dei Carabinieri Tpc ha sequestrato 1.080 opere d'arte contraffatte, di cui circa il 27,5% riferite al settore contemporaneo, per un valore di 178 milioni di euro" -  conclude la Corte dei Conti.

Pubblicato in Flash News

Sono 21 le opere contraffatte, attribuite a noti artisti come Picasso, Vedova, De Chirico, Guttuso o Sironi, recuperate dai Carabinieri del nucleo Tutela patrimonio culturale di Venezia. Dieci le persone denunciate 

Pubblicato in Attualità


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio