WEB-160x142.gif

Giovedì, 03 Ottobre 2019 11:34

Modigliani torna nella sua Livorno. Immagini

In occasione del centesimo anniversario della sua scomparsa, una grande retrospettiva nella sua città natale, dal titolo “Modigliani e l’avventura di Montparnasse. Capolavori dalle collezioni Netter e Alexandre”

Pubblicato in Mostre

In occasione della visita nella città toscana, il ministro dei Beni e  attività culturali ha deciso di stanziare, in accordo con il Comune,  un contributo ministeriale di 100 mila euro per sostenere gli artisti emergenti e i giovani talenti

Pubblicato in Istituzioni

Dal 19 gennaio al 15 marzo 2019, i Granai di Villa Mimbelli -Museo Civico Giovanni Fattori ospitano la personale della grande fotografa palermitana, riconosciuta come una delle figure più importanti della fotografia contemporanea. Il titolo della mostra porta il suo stesso nome “Letizia Battaglia”

Pubblicato in Fotografia

I ritrovamenti sono avvenuti nel corso di una campagna di scavi, durata circa tre settimane, condotta in estate dall'Università di Pisa a Vada, nel comune di Rosignano Marittimo

Pubblicato in Attualità
Venerdì, 27 Aprile 2018 14:51

Inaugura a Livorno il Museo della Città

Lunedì 30 aprile apre un ampio spazio espositivo che, attraverso fotografie, cimeli e reperti archeologici, racconta l'evoluzione storica e culturale della città. In mostra anche le “Tre teste false” di Amedeo Modigliani 

Pubblicato in Dal territorio

Dal 25 novembre al 15 febbraio 2018, in mostra circa 65 opere tra sculture, tempere, tecniche miste, disegni, litografie e incisioni originali, realizzate dal 1929 al 1980, in cui sono rappresentate le principali tecniche usate da Marino e i suoi soggetti ricorrenti

Pubblicato in Dal territorio

Un disegno donato dal maestro al Comune di Livorno nel 2002 all'indomani della mostra nel 2001 specificatamente per i Bottini dell'Olio

Pubblicato in Dal territorio

LIVORNO - Il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Livorno ha scoperto casualmente un ceppo di ancora, lungo circa un metro e mezzo e un'anfora con pancia rotta, che si presume possano essere di epoca romana. La scoperta è avvenuta durante un addestramento ordinario a circa 500 metri di distanza dalla Terrazza Mascagni, su un fondale di 12/13 metri. Dopo il recupero dei reperti è stata informata la competente Sovrintendenza Archeologia.

Pubblicato in Flash News

Un appuntamento imperdibile per gli appassionati da sempre e un’ottima occasione per chi vuole avvicinarsi e approfondire la “nona arte” in tutte le sue molteplici espressioni

Pubblicato in Dal territorio


WEB-250x300.gif

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio