160x142 2.jpg

Venerdì, 19 Maggio 2017 11:06

Puppies Puppies alla Galleria T293 di Roma

Una installazione site specific, un percorso labirintico obbligato che crea un’atmosfera fredda e inquietante allo stesso tempo. È “Barriers (Stanchions)” l'opera con la quale l'artista americano ridefinesce lo spazio della galleria affrontando un tema di grande attualità

Pubblicato in Recensioni

Flying Home è il titolo del progetto concepitao dall'artista tedesco su invito di Artissima e Torino Airport | Sagat. Bayrle ha creato per lo scalo torinese un’opera di arte pubblica in grado di accogliere i viaggiatori in arrivo

Pubblicato in Attualità

L'installazione permanente, a cura di Chiara Bertola, realizzata per la Caffetteria della Fondazione, vede la presenza degli arazzi della manifattura tessile Bonotto, progettati insieme all'artista per l'occasione

Pubblicato in Attualità

L’installazione, realizzata su seicento metri del Lungomare di Caracciolo, consisteva in una sorta di tappeto cartaceo con oltre 3000 fotografie di volti di napoletani e, proprio per la sua natura (cartacea appunto), era stata fatta appositamente per scomparire

Pubblicato in Attualità

Dal 6 maggio al 15 giugno, la casa circondariale "Carmelo Magli" di Taranto ospita il progetto curato dal noto critico e da Giovanni Lamarca, comandante della penitenziaria,  frutto di un’eccezionale interazione tra artisti, detenuti, operatori del mondo dell’arte, docenti e personale dell’istituto

Pubblicato in Dietro le quinte

Una installazione sonora site specific “Sea Change” e la performance “Phantasmagorica”. Eccezionale partecipazione di Abel Ferrara

Pubblicato in Appuntamenti

Un'istallazione realizzata appositamente per lo spazio espositivo di ZAC – Zisa arti contemporanea. L’opera è il risultato di un'indagine che, partendo dallo studio dei primi spostamenti di massa degli esseri umani, analizza la cornice storica, politica e sociale in cui la “crisi dei rifugiati” si sviluppa

Pubblicato in Attualità

Una nuova modalità di decorare le superfici attraverso una sorta di ricamo floreale. La parete fiorita impiega diverse varietà floreali per andare a definire un pattern, una sorta di grafismo floreale reale, in tre dimensioni

Pubblicato in Design

La video installazione della coppia di di artisti tedeschi, esposta per la prima volta, si confronta col tema attualissimo delle grandi migrazioni e degli spazi destinati ad accoglierle

Pubblicato in Mostre

"A notion of cosmic teleology" è il titolo dell’installazione site-specific dell’artista ucraino. Opere sospese realizzate con vernici acriliche, strutture iper-leggere che occupano lo spazio aereo dell’ex chiesa barocca entrando in dialogo con il genius loci e con l’architettura del luogo espositivo

Pubblicato in Arte contemporanea


300x250 2.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio