160x142_canaletto_2.jpg

Dal 16 settembre al 9 dicembre 2018, la Galleria Harry Bertoia di Pordenone ospita una mostra a cura di Fabio Benzi, che attraverso l’esposizione di duecento opere ricostruisce l’evoluzione stilistica dell’eclettico artista

Pubblicato in Mostre

Oltre quaranta opere tra chine, inchiostri, carboncini, tempere, olii, acquarelli e gouache di artisti quali Accardi, Afro, Alviani,  Angeli, Biggi, Boccioni, Bonalumi,  Cagli, Cotani, Depero, Dottori e molti altri ancora

Pubblicato in Gallerie & Fondazioni

A pochi chilometri da Bologna nasce una nuova istituzione sulla base di un archivio storico dedicato alla cultura italiana del XX secolo, avviato a New York nel 1984, che oggi conta una collezione di alcune migliaia di pezzi

Pubblicato in Dal territorio

Un percorso autentico nella pittura italiana dei primi anni quaranta del ‘900 che ripercorre il panorama artistico dalle suggestioni crepuscolari alle avanguardie, per approdare nelle più mature derivazioni del Futurismo

Pubblicato in Gallerie & Fondazioni

Mercoledì 28 febbraio durante la Impressionist & Modern Art Evening Sale sarà battuta all’asta l’opera "Testa + luce + ambiente" del 1912

Pubblicato in Attualità
Giovedì, 08 Marzo 2018 08:46

Le futuriste al Man di Nuoro

“L’elica e la luce. Le futuriste. 1912_1944”. Una mostra a cura di Chiara Gatti e Raffaella Resch dedicata al futurismo e le donne. Un tema inedito in considerazione del fatto che il futurismo fu un movimento programmaticamente misogino

Pubblicato in Dal territorio
Mercoledì, 11 Ottobre 2017 11:58

Modena, il futurismo di “Fortunato Depero”

Una selezione di olii, acquerelli, arazzi e disegni preparatori dell'eclettico artista sono esposti al pubblico modenese per la prima volta. Oltre venti opere provenienti da importanti collezioni private in una mostra, a ingresso gratuito 

Pubblicato in Mostre

Filippo Tommaso Marinetti: “l'Uomo pensa, sogna ed agisce secondo quello che beve e mangia

Pubblicato in Appuntamenti

Dipinti, disegni, studi per abiti, incisioni, prove grafiche ed elementi legati all’arredo della casa, accendono i riflettori sugli sviluppi che il Futurismo ha avuto nelle Marche a partire dal 1922

Pubblicato in Dal territorio

Dal 2 marzo al 18 giugno 2017, il Museo Accorsi – Ometto ospita una rassegna a cura di Nicoletta Colombo che, attraverso una selezione di 72 opere, ripercorre il clima artistico e culturale del primo Novecento che segna la nascita dell’arte moderna

Pubblicato in Mostre
Pagina 1 di 2


300x300_canaletto_2.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio