160x142-haring-proroga.gif

Inaugurato l’allestimento delle quattro opere realizzate dal maestro belga. Con questa esposizione permanente, la Cappella dell'Istituto prosegue con la propria tradizione culturale legata all’arte contemporanea

Pubblicato in Mostre

 “Shitting doves of peace and flying rats” del 2008 è la terza opera del ciclo  espositivo che prevede 12 appuntamenti con cadenza mensile,  in collaborazione con Jean Blanchaert

Pubblicato in Gallerie & Fondazioni

In occasione della Biennale, fino al 24 novembre 2019, il grande artista torna in Laguna con uno speciale progetto: l’installazione “The Man who Measures the Clouds (Monument to the Measure of the Immeasurable)”

Pubblicato in Mostre

L’artista belga torna nel capoluogo campano coinvolgendo il Museo e Real Bosco di Capodimonte, la chiesa del Pio Monte della Misericordia, il Museo Madre e la galleria Studio Trisorio

Pubblicato in Mostre

Dopo la Sicilia anche Milano accoglie "il cavaliere della disperazione e guerriero della bellezza": in mostra al Building installazioni site specific a cui faranno da pandant altri lavori esposti alla Baslica di Sant'Eustorgio e alla Cappella Portinari, tutti dedicati al lirico momento di passaggio tra la notte e il giorno

Pubblicato in Mostre

Inserita tra i Manifesta 12/CollateralEvents e nel cartellone degli eventi di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018, la mostra propone una straordinaria selezione di cinquanta lavori realizzati dal grande maestro fiammingo tra il 1982 e il 2018

Pubblicato in Dietro le quinte

L’artista ispirato da Rubens espone le sue pale d’altare nella chiesa divenuta sede di AMUZ, auditorium della musica che organizza da 25 anni il festival Laus Polyophoniae dedicato alla musica antica 

Pubblicato in Attualità

Quasi 180.000 persone dal 14 maggio sono salite al Forte di Belvedere per la mostra personale dell’artista fiammingo dal titolo "Jan Fabre. Spiritual Guards"

Pubblicato in Attualità

Grande successo di pubblico nei primi 65 giorni per la mostra "Spiritual Guards". Il 16 settembre Fabrizio Gifuni leggerà brani del libro di Fabre "Il giornale notturno", alla presenza dell'artista

Pubblicato in Attualità

Oltre settanta opere create tra il 1978 e il 2016 dall'artista che ha fatto della provocazione il suo marchio di fabbrica, tra i protagonisti più visionari e innovatori della scena europea, sicuramente poco amato dagli animalisti

Pubblicato in Opinioni
Pagina 1 di 2




300x250-banksy-proroga.gif

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio