160x142-banksy-palermo.gif

Mercoledì, 06 Marzo 2019 16:37

Il grande Ottocento tra Hayez e Segantini su Sky Arte

Scritto da 

Giovedì 7 marzo alle ore 20:10 in prima visione su canale 120 e 400 di Sky e riproposto in 20 repliche fino a metà giugno

Francesco Hayez, Ruth, 1853, olio su tela. Bologna, Collezioni Comunali d’Arte Francesco Hayez, Ruth, 1853, olio su tela. Bologna, Collezioni Comunali d’Arte

ROMA - Sarà la Conduttrice, Eva Crosetta, ad accompagnare il telespettatore in un emozionante percorso espositivo fatto di 150 opere e 94 artisti. Si tratta della mostra allestita presso i Musei San Domenico di Forlì: “Ottocento. L’Arte dell’Italia tra Hayez e Segantini”, a cui SKY Arte dedica uno speciale di 35 minuti.

Insieme ai curatori della mostra, e ai rappresentanti istituzionali, si racconteranno i 60 anni dall’Unità d’Italia fino alla grande guerra. Anni turbolenti, ma anche pieni di entusiasmo, dove una Nazione unita sotto un’unica bandiera trova nell’arte uno strumento privilegiato per raccontare l’Italia a quei 22 milioni di italiani che fino a poco prima non lo erano. Uno strumento che poteva raccontare quale fosse il loro passato, la civiltà da cui provenivano, e quale il loro futuro.

Dentro tutto questo c’è il racconto del processo di modernizzazione, dell’industrializzazione del Paese e di tanti stili diversi, che vanno dal Romanticismo storico al Realismo al Simbolismo: da Hayez a Segantini passando – solo per citarne alcuni - per Fattori, Signorini, Corcos, Balla e Boccioni. Un pluralismo di stili, in armonia tra loro, che hanno permesso di creare un’arte nazionale in grado di restare al passo con i rinnovamenti contemporanei dell’arte europea.

Partner di questo speciale televisivo, oltre alla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, sono Elfi SpA e Mapei SpA. La realizzazione è a cura di EGE Produzioni, in coproduzione con Ballandi Arts.

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Marzo 2019 16:43


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio