IMG_4882.JPG

Martedì, 08 Maggio 2018 10:54

Il mistero dei capolavori perduti: Van Gogh sotto le bombe

Scritto da 

Giovedì 10 maggio alle ore 21.15 il nuovo episodio della serie di Sky Arte HD

E’ Vincent Van Gogh il protagonista del nuovo episodio de “Il mistero dei capolavori perduti”, che accende i riflettori sulla scomparsa del dipinto  “Vaso con cinque girasoli”.

Come noto  i girasoli erano per Van Gogh uno dei soggetti preferiti, al punto che nell’agosto del 1888, in una sola settimana, l’artista realizzò quattro eccezionali dipinti della serie dei Girasoli. 

Il secondo quadro della serie, Vaso con cinque girasoli, finì in Giappone, negli anni Venti del secolo scorso, dopo essere stato acquistato da Koyata Yamamoto, un uomo d’affari di Ashiya, una cittadina vicino a Osaka. Nel 1945, in seguito alle incursioni aeree da parte degli americani durante l’attacco finale nella Seconda Guerra Mondiale, nello stesso giorno in cuiveniva sganciata la bomba atomica su Hiroshima, ottantanove persone furono uccise ad Ashiya e l’abitazione di Yamamoto fu tra le quasi tremila case distrutte. Da quel giorno scomparve anche il Vaso con cinque girasoli.

Anche in questa puntata gli esperti di Factum Arte, attraverso il loro lavoro faranno tornare in vita questo capolavoro e utilizzando un software digitale ad alta tecnologia ricreeranno il procedimento utilizzato da Van Gogh per realizzare la sua palette di colori. 

Ultima modifica il Martedì, 08 Maggio 2018 10:59



IMG_4884.JPG

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio