160x142-banksy-palermo.gif

Domenica, 04 Dicembre 2016 18:40

Firenze. I Putti di Andrea Della Robbia tornano sulla facciata del Museo degli Innocenti

Scritto da 

A partire dal 5 dicembre i 10 Putti di ceramica restaurati saranno ricollocati sulla facciata dopo essere stati esposti all'interno dell'Istituto

FIRENZE  - I  Putti di Andrea della Robbia tornano ad essere visibili sulla facciata dell’Istituto degli Innocenti a Firenze. Le operazioni di ricollocamento, che cominceranno il 5 dicembre,  saranno effettuate dai restauratori dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze, gli stessi che nel maggio 2015 li hanno rimossi dalla facciata dell'Istituto per restaurarli. Dopo il restauro i celebri Putti sono stati esposti, per la prima volta nella loro storia, all'interno del Museo degli Innocenti. 

Si tratta in tutto di 10 Putti differenti tra loro. Sette sono completamente avvolti dal torace alle caviglie mentre altri due hanno le fasciature che si slegano al di sotto della vita o delle ginocchia. Solo un bambino, il settimo da sinistra, mostra le fasce slegate e cadenti ed e' l'unico con i piedi liberi. Dei 4 putti realizzati nel 1845 dalla manifattura Ginori, e posti alle estremità della facciata, i primi 2 in corrispondenza del nuovo ingresso del Museo sono stati oggetto di un intervento di manutenzione nel maggio 2016, nell'ambito della prima fase di lavori di restauro dalle facciata e gli altri 2 lo saranno entro la fine del 2016 durante la seconda parte dei lavori di restauro della facciata.


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio