Renzi: «Facevamo notizia per i crolli. Ora per i restauri». Franceschini: «Pompei è di tutto il mondo»