Reliquie e oggetti di inestimabile valore tornano visibili nel Museo delle Cappelle Medicee