Un progetto ideato da Lori Adragna e Valeria Valenza all’insegna del rispetto delle diverse culture