L'obiettivo: tutelare e valorizzare i lasciti di autori che spaziano da Giorgio Morandi a Filippo de Pisis