Nel ventennale dell’uscita di "Definitely maybe", la Galleria Ono Arte contemporanea espone numerosi scatti della band inglese