Il maestro protagonista di una grande retrospettiva al MaXXI, in mostra anche la celebre poltrona "UP5"