Stampa questa pagina
Giovedì, 13 Giugno 2019 11:41

Chagall a Napoli, mostra prorogata fino all’8 settembre 2019. Immagini

Scritto da 

Ospitata nella Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum, la mostra racconta, attraverso 150 opere tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni, la vita, l’opera e il sentimento dell’artista per la sua sempre amatissima moglie Bella

Marc Chagall Il gallo viola, 1966-72 Olio, gouache e inchiostro su tela, 89,3x78,3 cm Private Collection, Swiss © Chagall®, by SIAE 2019 Marc Chagall Il gallo viola, 1966-72 Olio, gouache e inchiostro su tela, 89,3x78,3 cm Private Collection, Swiss © Chagall®, by SIAE 2019

NAPOLI -  Viene prorogata fino all’8 settembre 2019 la mostra Chagall. Sogno d’amore, a cura di Dolores Duràn Ucar, che racconta l’immaginario onirico e fiabesco, intriso di stupore e meraviglia, che caratterizza l’arte di Chagall.  Ricordi d’infanzia, fiabe, poesia, religione e guerra coesistono in un universo di sogni dai colori vivaci, di sfumature intense che danno vita a paesaggi popolati da personaggi, reali o immaginari, che si affollano nella fantasia dell’artista.

Cinque le sezioni che compongono il percorso espositivo:  Infanzia e tradizione russa; Sogni e fiabe; Il mondo sacro, la Bibbia; Un pittore con le ali da poeta; L’amore sfida la forza di gravità.

In concomitanza, nella cripta e nel sottosuolo della Basilica della Pietrasanta, sono attive nel Lapis Museum le mostre Sacra Neapolis – culti, miti, leggende in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (fino al 15 settembre), e Napoli: storia, arte, vulcani con l'Osservatorio Vulcano (fino al 30 marzo).

Chagall. Sogno d’amore, realizzata con il contributo di Fondazione Cultura e Arte, organizzata e prodotta dal Gruppo Arthemisia, inaugura anche un’importante “prima volta”. Con essa, infatti, prende il via l’innovativo progetto L’Arte della solidarietà, realizzato da Arthemisia insieme a Susan G. Komen Italia – organizzazione impegnata nella lotta al tumore del seno che interessa una donna su otto in Italia. Arthemisia devolverà a Susan G. Komen Italia una parte degli incassi provenienti dalla vendita dei biglietti d’ingresso alle mostre per la realizzazione di progetti concreti a beneficio delle persone con difficoltà di accesso alle cure.

Vademecum

Dal 15 Febbraio 2019 all'8 settembre 2019
Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta
piazzetta Pietrasanta 17, Napoli
Orari: tutti i giorni 10-20 (la biglietteria chiude un’ora prima)
BIGLIETTO: Intero € 14 + 1 € audioguida, Ridotto € 12 + 1 € audioguida, bambini € 6 + 1 € audioguida
Info: +39 081 1865941
SITO UFFICIALE: http://www.chagallnapoli.it

 

Ultima modifica il Giovedì, 13 Giugno 2019 11:53
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)