WEB-160x142.gif

Lunedì, 08 Aprile 2019 09:35

Venezia. L’eleganza di Dior in mostra a Villa Pisani

Scritto da 

Un'esposizione a cura di Vittorio Pavan e Luca Del Prete. Quaranta immagini della collezione messa in scena a Venezia dal celebre stilista nel 1951

Dior a Venezia nel 1951 - Archivio Camerphoto - ©Vittorio Pavan Dior a Venezia nel 1951 - Archivio Camerphoto - ©Vittorio Pavan

VENEZIA - Villa Nazionale Pisani a Stra, la “Regina” delle Ville Venete, che, e non è un caso, sia impreziosita da meravigliosi affreschi di Giambattista Tiepolo è la prestigiosa location per la mostra dedicata a Christian Dior, dal titolo "Intramontabili eleganze. Dior a Venezia nell'archivio Cameraphoto". 

La mostra prende le mosse da due particolari eventi che nel 1951 videro protagonista il grande stilista a Venezia. Quell’anno, gli scorci più intriganti della città furono coprotagonisti della campagna che in tutto il mondo diffondeva le proposte di quello che era il sarto più popolare del momento. Sempre nello stesso anno, il  3 settembre, si celebrava a Palazzo Labia il “Ballo del Secolo”, quel Bal Oriental voluto da Don Carlos de Beistegui y de Yturbe, che richiamò dai 5 continenti un migliaio di protagonisti del jet set. Un ballo in maschera che impegnò Dior, con Dalì, il giovanissimo Cardin, Nina Ricci e altri, in veste di creatore dei costumi per gli illustrissimi ospiti. Un evento che riverberò nel mondo i fasti del Settecento Veneziano.

Gli eventi furono immortalati dai fotografi di Cameraphoto, l’agenzia fotografica veneziana fondata nel ’46 da Dino Jarach. 

Per questa mostra veneziana, Vittorio Pavan, attuale conservatore dell’imponente Archivio di Cameraphoto, ha selezionato 40 immagini della collezione messa in scena a Venezia da Christian Dior. L’esposizione ha l’obiettivo di contribuire alla valorizzazione dell’archivio fotografico Cameraphoto, dichiarato di eccezionale interesse culturale dal Ministero per i beni e le attività culturali, che costituisce un inestimabile patrimonio quanto a ricchezza e varietà delle immagini che lo costituiscono.

A tal fine si è scelto il nucleo di fotografie che ritraggono gli abiti di uno degli stilisti più geniali e iconici del mondo della moda il quale, a sua volta, attraverso le sue creazioni, ha consentito di puntare il faro su un frammento della millenaria storia di Venezia, aiutandoci a ricostruire quella memoria collettiva sulla quale si fonda il nostro presente. 

La mostra sarà aperta dal 12 aprile al 3 novembre 2019.

Vademecum

INTRAMONTABILI ELEGANZE. DIOR a VENEZIA nell’archivio Cameraphoto
Villa Pisani Museo Nazionale
Via Doge Pisani 7 - 30039 Stra (Ve)
Tel. 049.502270
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il Lunedì, 08 Aprile 2019 09:37


WEB-250x300.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio