IMG_4882.JPG

Venerdì, 09 Novembre 2018 09:47

Museo MAN di Nuoro. Tre mostre inedite per la nuova stagione espositiva. Foto

Scritto da 

Da venerdì 9 novembre 2018 a domenica 3 marzo  2019,  con tre nuove esposizioni il neodirettore Luigi Fassi presenta le linee guida che caratterizzeranno il museo nei prossimi mesi

Esterno Man di Nuoro Esterno Man di Nuoro

NUORO - Il MAN Museo d’Arte Provincia di Nuoro presenta, da venerdì 9 novembre 2018, tre nuove mostre inedite che tracciano anche il nuovo percorso intrapreso dal museo con l’arrivo, nel marzo scorso, del direttore Luigi  Fassi.

“Sabir” è il titolo della prima personale in Italia dell’artista israeliano Dor Guez, Sogno d’oltremare” è la mostra del franco-ivoriano François- Xavier Gbré e “O Youth and Beauty!” è invece la collettiva degli  artisti Anna Bjerger, Louis Fratino, Waldemar Zimbelmann

Si tratta di tre progetti espositivi autonomi, ma concepiti come un unicum nella costruzione di un dialogo a più voci che ha al suo centro il Mediterraneo e le questioni urgenti della ricerca artistica contemporanea.  Una molteplicità di progetti  che evidenziano e testimoniano la necessità degli artisti di dar vita a un’indagine sulla propria identità culturale, con uno sguardo al passato e l’altro al futuro e al progresso, in dialogo con lo spettatore europeo.

Il percorso espositivo parte con  la mostra “Sabir” di Dor Guez  che comprende  una collezione  di documenti d’archivio, due  lavori video  e  una nuova  installazione  sonora, prodotta e commissionata per l’occasione dal MAN.

La mostra prende il nome dal titolo di uno dei due video presentati, “Sabir”: termine arabo, dalla radice latina della parola sapere. Si riferisce a un linguaggio spurio, condiviso da popoli con lingue diverse, fatto di reinvenzioni per trovare una forma di comunicazione comune.  Guez racconta la  storia di sua nonna e della sua famiglia, l'infanzia a Jaffa, per poi passare alle espulsioni del 1948, fino alla dispersione della famiglia in Europa. 

La ricerca artistica di Guez si manifesta attraverso diverse modalità e differenti linguaggi, ed evidenzia la necessità di ricostruire, attraverso momenti intimi  e  personali, una vicenda collettiva con riferimenti agli accadimenti politici e sociali che hanno interessato il popolo palestinese e israeliano.

Con “Sogno d'oltremare” Fraçois- Xavier Gbré, per la prima volta in Italia, presenta una selezione fotografica che documenta l'Africa occidentale, oltre a una serie di immagini realizzate nell'interno della Sardegna, commissionate dal Man. 

La ricerca di François-Xavier Gbré è un'investigazione fotografica della modernità africana, un'ininterrotta osservazione di luoghi rurali e scenari urbani che contribuisce a ripensare la storia recente del continente attraverso uno strumento di confessione intimo e privato.

La mostra collettiva “O Youth and Beauty!” della svedese Bjerger, il neworkese Fratino e del tedesco, cresciuto in Kazakistan, Zimbelmann, prende il  titolo dall’omonimo racconto di John Cheever, in cui lo scrittore americano crea una rappresentazione della quotidianità sospesa tra bellezza e rimpianto, e dove l'ambientazione  tra  i  sobborghi  e  le  aree  suburbane  delinea  l'immagine  del  conformismo americano post bellico. 

La mostra individua, nel confronto tra tre diverse espressioni pittoriche figurative, un’ipotesi di racconto trasfigurando gesti e situazioni in una soffusa, inquieta malinconia.

Le mostre,  visitalbili fino al 3 marzo 2019, sono accompagnate da una piccola ma esaustiva pubblicazione, con tre volumetti dedicati e rilegati in una cover cofanetto, che terrà memoria dell’intero trittico espositivo.

Vademecum

MAN - Museo d'Arte della Provincia di Nuoro 
Via Sebastiano Satta, 27, Nuoro
Tel. +39 0784252110
orario invernale: 10-13/15-19 orario estivo: 10-20 | Lunedì chiuso
Ingresso a pagamento
www.museoman.it   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ultima modifica il Martedì, 13 Novembre 2018 11:41



IMG_4884.JPG

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio