IMG_4882.JPG

Mercoledì, 07 Novembre 2018 18:26

Alla Galleria Nazionale di Roma una collettiva per sensibilizzare alla lotta contro il mieloma multiplo. Fotogallery

Scritto da 

Presentata il 7 novembre alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, la mostra "New Perspective" sarà aperta al pubblico dall’8 novembre al 2 dicembre 2018

ROMA - Promossa da AIL (Associazione italiana contro le Leucemie, linfomi e mieloma ONLUS) con il supporto di Takeda Italia, la mostra New Perspective è curata da Denis Curti e presenta installazioni, fotografie e video di 21 artisti, le cui opere porteranno i visitatori a guardare la realtà, spesso difficile, da un’angolazione inedita.  

Obiettivo dell’esposizione, ospitata lo scorso gennaio alla Triennale di Milano, è infatti quello di sensibilizzare alla lotta contro i tumori del sangue, con particolare attenzione al mieloma multiplo, e far comprendere come le prospettive di un malato possano essere diverse, così come le ricerche possano migliorare la qualità di vita e dare una nuova visione della quotidianità. AIL ha scelto dunque l’arte contemporanea per informare con un linguaggio capace di segnalare nuove prospettive, nuove speranze, nuove percezioni nei confronti della malattia. 

“L’arte - spiega Denis Curti - ci aiuta a vedere la vita sotto un’altra luce: cambiando il punto di vista scopriamo dettagli che ci sono sfuggiti o che non siamo stati capaci di vedere. La forza degli artisti risiede proprio nella capacità di cogliere, con sensibilità e acutezza, quelle sfumature del mondo che la gran parte delle persone non percepisce, rivelando le inedite varianti con cui il reale si mostra ai nostri occhi”. “La mostra New Perspective  - aggiunge Curti - vuole focalizzare la nostra attenzione nei confronti di chi soffre, perché siamo spaventati e turbati dalla condizione di disagio. L’arte si configura come il linguaggio di elezione, perché attraverso la fotografia alla scultura, la pittura, il video, le installazioni e le nuove tecnologie ci proietta in dimensioni inconsuete, fuori dal tempo e dallo spazio”.

In esposizione si possono ammirare le  installazioni di Carola Bonfili, Carlo Cossignani, Theo Drebbel, Manuel Felisi, Martino Genchi, Fabio Giampietro, Eva Marisaldi, Liliana Moro, Luca Pancrazzi, Lorenzo Vitturi, le fotografie di Silvia Camporesi, Lorenzo Cicconi Massi, Paola De Pietri, Maurizio Galimberti, Fabio Paleari, Marco Palmieri, Agnese Purgatorio, Paolo Ventura e i video di Olivo Barbieri, Paola Di Bello, Francesco Jodice.

Alla fine del percorso espositivo, in una sezione pedagogica, si trovano indicazioni medico-scientifiche sulla malattia. E’ infatti allestita una sala esperienziale in cui è possibile approfondire la valenza scientifica dei contenuti proposti lungo tutta la mostra, ma anche l’attività di AIL a supporto dei pazienti affetti da mieloma multiplo.

Il prof. Sergio Amadori, presidente nazionale AIL, ha sottolineato come New Perspective in accordo con la mission di AIL, “pone al centro dell’attenzione il malato e le sue necessità, non dimenticando naturalmente il ruolo essenziale della Ricerca Scientifica nel raggiungimento dei traguardi futuri”.

“Attraverso le opere della mostra - ha spiegato Rita Cataldo, Amministratore delegato Takeda Italia - vogliamo invitare il pubblico a guardare la realtà con occhi diversi e a scoprire, così, nuovi orizzonti. Un invito alla riflessione su un tema, quello delle nuove prospettive così soggettivo e personale”. “Per noi che operiamo nel campo dell’oncoematologia, questo è un elemento chiaveha continuato Cataldo – circa 5.000 persone ogni anno si ammalano di mieloma multiplo e crediamo che, con il nostro impegno, si possa fare la differenza per cercare di migliorare il futuro di ognuna di loro. Con il nostro lavoro vogliamo dare valore al tempo del paziente perché siamo convinti - ha concluso Cataldo -  che ogni singolo istante possa fare la differenza. Nuove prospettive di spazio, ma soprattutto di tempo”.

Vademecum

NEW PERSPECTIVE
GNAM - Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
8 novembre - 2 dicembre 2018
Orari
martedì - domenica, 8.30-19.30
Ingresso
La mostra sarà inclusa nel biglietto unico di ingresso della Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea
Catalogo
Silvana Editoriale
Informazioni
www.newperspective.it
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
viale delle Belle Arti, 131
00197 Roma

Ultima modifica il Mercoledì, 07 Novembre 2018 18:48



IMG_4884.JPG

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio