IMG_4882.JPG

Giovedì, 04 Ottobre 2018 11:18

Omaggio a Mimmo Rotella a cento anni dalla nascita

Scritto da 

Due progetti espositivi, uno alla Casa della Memoria di Catanzaro, l’altro alla Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma, celebrano il maestro calabrese scomparso nel 2006, ideatore del décollage

ROMA -  Il 7 ottobre ricorre l’anniversario della nascita di Mimmo Rotella, il grande artista calabrese, inventore del décollage. Due gli eventi salienti che celebreranno la sua figura, con lo scopo di approfondire la conoscenza sul maggiore artista calabrese contemporaneo, scomparso nel 2006. 

La prima iniziativa coinvolge la Casa della Memoria di Catanzaro, la casa-museo nel centro storico del capoluogo, città natale dell’artista, che qui iniziò la sua sperimentazione e che lui stesso inaugurò nel 2005, dopo il restauro. 

"Mimmo Rotella in città" è il titolo della mostra, che sarà allestita dall’8 ottobre al 31 gennaio 2019 nella casa-museo. 

L'esposizione catanzarese punta a sottolineare il legame tra l'artista e la sua terra d'origine. Con l’occasione sarà arricchita anche la biblioteca tematica conservata nella Casa della Memoria. Il percorso espositivo proposto in mostra permetterà di individuare le principali tecniche utilizzate dal Maestro: dal décollage, inventato nella Roma dei primi anni Cinquanta, ai riporti fotografici realizzati tra Parigi e New York, agli artypos creati tra Parigi e Milano. Una speciale segnaletica indicherà per le vie della Città, i luoghi legati alla figura dell'artista. 

Maria Francesca Corigliano, assessore regionale alla Cultura, ha dichiarato: "L'attenzione verso la figura di Mimmo Rotella, a cento anni dalla sua scomparsa, è un omaggio che la Giunta regionale tributa ad uno dei più grandi artisti del Novecento, in collaborazione con la famiglia e gli istituti che culturali che operano nella sua memoria. Non c'è dubbio che Rotella – ha specificato l'Assessore - rappresenta la consacrazione della Calabria nel mondo dell'arte contemporanea ed è importante che per primo l'artista abbia voluto lasciare un segno nella sua terra d'origine, istituendo la Casa della Memoria”.

L’altro momento espositivo dedicato a Rotella, sarà realizzato a Roma, alla Galleria Nazionale di Arte Moderna. In questo caso si tratta della più ampia retrospettiva mai realizzata sull’artista. La monografica romana sarà visitabile dal 30 ottobre 2018 al 10 febbraio 2019. 

“La realizzazione di due momenti espositivi, a Catanzaro e a Roma, - ha sottolineato ancora l’assessore Corigliano - ci consente di vivere le celebrazioni del centenario dell'artista guardando alla sua formazione in Calabria e al definitivo successo in ambito nazionale e internazionale”, come dimostrerà la rassegna ospitata a Roma. 

Ultima modifica il Sabato, 06 Ottobre 2018 10:39



IMG_4884.JPG

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio