160x142-banksySarzana.gif

Lunedì, 23 Luglio 2018 16:02

Amin Gulgee al Mattatoio di Roma con la mostra “7.7”

Scritto da 

Mercoledì 25 luglio alle ore 18.30 l’esposizione inaugura con la performance interattiva “Love Letters” e un atto performativo personale con la partecipazione di Ana Rusiniuc

Coal Carpet II, dettaglio Coal Carpet II, dettaglio

ROMA -  L’artista e performer pakistano di fama internazionale, Amin Gulgee, presenta al Mattatoio di Roma la sua mostra “7.7”, a cura di Paolo De Grandis e Claudio Crescentini e co-curata da Carlotta Scarpa.

Gli spazi de La Pelanda ospitano, dal 25 luglio al 26 agosto 2018, due grandi installazioni che si sviluppano per contrasto attraverso il pieno ed il vuoto, la luce e l’ombra fino alla sintesi di una video installazione. 

Gulgee per le sue opere predilige il metallo e trae ispirazione dalla ricca e variegata storia artistica e spirituale del suo paese nativo. Il rame è la materia eletta dall’artista, che insieme al carbone e la proiezione di un algoritmo diventa la testimonianza di un percorso simbolico di cambiamento, riflessione personale e universale insieme, un cammino scandito nel recupero della tradizione verso il futuro. 

La ricerca espressiva dell’artista parte da un versetto del Corano che recita che Dio “ha insegnato all’uomo quello che non sapeva” (Corano, 96: 5). Il versetto ricorre da principio leggibile e poi progressivamente destrutturato ed infine frammentato e frazionato.

Questo testo calligrafico appare e ritorna ormai da tempo come preoccupazione persistente, quasi ossessiva, nelle opere dell’artista, manifestandosi in varie composizioni scultoree talvolta sotto forma di costruzioni geometriche, segni che si nutrono idealmente della geometria dei frattali. Il frammento è immagine del tutto. Con la sua intuizione artistica Amin Gulgee dimostra quale profondo legame esista tra matematica, arte, spirito e natura ed il filo conduttore, ancora una volta, è la bellezza.

La mostra è promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale e Azienda Speciale Palaexpo, organizzata in collaborazione con PDG Arte Communications l’Ambasciata della Repubblica del Pakistan in Italia.

Ultima modifica il Lunedì, 23 Luglio 2018 16:05


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio