IMG_4882.JPG

Giovedì, 24 Maggio 2018 13:28

Josef Albers alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia

Scritto da 

Fino al 3 settembre 2018 la mostra dal titolo "Josef Albers in Messico" esplora il rapporto tra l’arte di Josef Albers e le architetture precolombiane, studiate dall’artista nei suoi innumerevoli viaggi 

© 2017 The Josef and Anni Albers Foundation/ by Siae 2018 | Josef Albers, Variant/ Adobe, Orange Front, 1948–58. The Solomon R. Guggenheim Foundation, Gift, The Josef and Anni Albers Foundation in honor of Philip Rylands for his continued commitment to the Peggy Guggenheim Collection 97.4555 © 2017 The Josef and Anni Albers Foundation/ by Siae 2018 | Josef Albers, Variant/ Adobe, Orange Front, 1948–58. The Solomon R. Guggenheim Foundation, Gift, The Josef and Anni Albers Foundation in honor of Philip Rylands for his continued commitment to the Peggy Guggenheim Collection 97.4555

VENEZIA - Il rapporto tra l’arte di Josef Albers le forme e il design dei monumenti precolombiani sono il focus sul quale la mostra Josef Albers in Messico” intende indagare attraverso una selezione di opere raramente esposte in precedenza. A queste si aggiunge anche un corpus fotografico, realizzato dallo stesso artista nel corso delle sue tante visite presso i siti archeologici messicani, a partire dai primi anni ’30. 

La rassegna getta dunque ulteriormente luce sulla produzione di Albers, tra cui anche quella fotografica, offrendo così una nuova lettura dei suoi più celebri lavori astratti. 

Attraverso numerosi scatti in bianco e nero Albers immortalò i siti messicani che rappresentarono una nuova fonte di ispirazione per la sua ricerca formale. Opere appartenenti alla serie ”Variante/Adobe" (1947-1952) oppure "Omaggio al quadrato" (1950-1976) rivelano infatti notevoli affinità con le forme geometriche dell’architettura precolombiana. 

La mostra, realizzata grazie a materiali provenienti dal Museo Solomon R. Guggenheim di New York e dalla Fondazione Anni e Josef Albers, rappresenta la seconda tappa dopo quella newyorkese, che si è svolta dal 3 novembre 2017 al 4 aprile 2018.

Accompagna la rassegna una pubblicazione edita dal Guggenheim, con saggi della curatrice Lauren Hinkson e di Joaquin Barríendos, studioso e curatore indipendente di arte latino americana. Il catalogo include inoltre un testo di Albers e una mappa illustrata dei suoi numerosi viaggi. 

Vademecum

Josef Albers in Messico
a cura di Lauren Hinkson
dal 19 maggio al 3 settembre 2018
Collezione Peggy Guggenheim
Palazzo Venier dei Leoni, Dorsoduro 701 Venezia 
orari: 10:00 – 18:00 chiuso il martedì 
tel. Tel.(39) 041.2405411
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.guggenheim-venice.it

Ultima modifica il Giovedì, 24 Maggio 2018 14:02



IMG_4884.JPG

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio