555400000.jpg

Martedì, 16 Maggio 2017 17:11

Arriva a Roma la mostra "Imperdibile Marilyn"

Scritto da 

A Palazzo degli Esami una ricca collezione di oltre 300 oggetti, appartenuti alla diva, racconta l’icona di Hollywood e svela il suo lato più intimo

ROMA - Apre i battenti a Roma, a Palazzo degli Esami, la mostra Imperdibile Marilyn.  La rassegna, che raccoglie oltre 300 pezzi appartenuti alla star del cinema, si snoda tra gli effetti personali della grande diva che rivelano molti dettagli dell’infanzia e dei sogni della ragazza di nome Norma Jeane Mortenson, e tanti oggetti simbolo del suo lifestyle, il più rappresentativo dell’epoca.

La visita è anche l’occasione per riscoprire abiti, oggetti e prodotti di grandi marchi che hanno fatto storia: da Dior a Tiffany, da Chanel a Cartier, a Pucci fino a Lazlo e Dom Pérignon.

L’esposizione ospita anche regali che Marilyn ha avuto da altre grandi star del cinema, sceneggiature, contratti cinematografici, fotografie di scena e immagini che illustrano i principali momenti della carriera e della vita privata dell’attrice.

La rassegna propone dunque diverse sfaccettature dell’attrice. Oltre alla diva emerge infatti molto altro.

Spiega Fabio Di Gioia, il Curatore italiano e Ceo di DA VINCI GRANDI EVENTI: “Ospitare la vita reale di Marilyn  significa anche ripercorrere la storia e gli anni d’oro della cinematografia internazionale la cui anima era indiscutibilmente Hollywood. Una rilettura storica ancor più veritiera in quanto vista per il tramite di una delle figure più controverse e amate tra tutte le star. La mostra propone una rilettura finalmente capovolta del personaggio di Marilyn, nella quale la vita privata finisce per colpirci più del mito. I documenti e gli oggetti arrivati a noi dal quotidiano dell’attrice, raccontano quanto la Marilyn privata fosse persona intensa, guidata da notevole istinto e pragmatismo e capace di decidere in autonomia per la sua carriera. Una verità palesemente in contraddizione con l’immagine e l’icona voluta dall’industria del cinema americano che l’ha resa celebre. A Roma - aggiunge Di Gioia - da oggi abita una Marilyn imperdibile: Donna, Mito, Manager… La Monroe racchiude in sé bellezza, fragilità, un carattere a tratti forte, certamente indipendente e spesso anticonformista. Caratteristiche queste, piuttosto esplosive, considerati usi e costumi degli anni Cinquanta e Sessanta. Un confronto continuo con un mondo che decideva coi pantaloni… e che lei però, sapeva portare meglio... Per come ci appare oggi, - conclude Di Gioia - Marilyn è stata oltre la stella, una grande pioniera dell’emancipazione femminile. Un mito che sopravvive e che convive con la conquistata libertà delle donne di oggi”.

Vademecum

Imperdibile Marilyn 
Palazzo degli Esami 
via Gerolamo Induno, 4 Roma
Dal 17 maggio 2017 al 30 luglio 2017 
dal lunedì al giovedì ore 10.00 – 20.00,
venerdì e sabato ore 10.00 - 23.00,
domenica ore 10.00 -21.00.
Ultimo ingresso un'ora prima.
Biglietti
Intero: € 18,00
 Ridotto 6-12, studenti, over 65, disabili: € 15,00
Bambini sotto i sei anni: gratuito (accompagnati da un familiare)
Ragazzi (7-13 anni) € 10,00
Famiglia: 2 adulti e 2 bambini: € 50,00
Maxi famiglia: 2 adulti + 3 Bambini: € 60,00
Gruppi e scuole: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il Martedì, 16 Maggio 2017 17:16

Flash News

Attualità*