555400000.jpg

Giovedì, 20 Aprile 2017 10:45

Lo studio di Marisa Volpi al MLAC dell'Università Sapienza di Roma

Scritto da 

A due anni dalla sua scomparsa una mostra, attraverso una vasta selezione di fotografie e documenti, rende omaggio alla figura di questa grande studiosa, critica d’arte, docente e scrittrice

ROMA - Dal 20 aprile al 15 maggio 2017, il Dipartimento di Storia dell’arte e Spettacolo dell’Università Sapienza di Roma celebra Marisa Volpi con la mostra dal titolo “Lo studio di Marisa Volpi. Arte, critica, scrittura”, che si terrà presso il Mlac, Museo Laboratorio di arte contemporanea dell’Università Sapienza, in cui la Volpi insegnò per due decenni, dal 1982 al 2002.

La mostra, realizzata su progetto di Antonella Sbrilli, Maria Stella Bottai, Michela Santoro, in collaborazione con Caterina Volpi, Paola Volpi, Claudio Zambianchi, si compone di una selezione di foto, documenti provenienti dal suo archivio, prime edizioni delle sue pubblicazioni e rari cataloghi di mostre. L’insieme di questo materiale verrà esposto nella cornice della ricostruzione parziale dello studio della sua casa romana di via Panama.
Durante le tre settimane di apertura dell’esposizione, nelle date del 28 aprile, 3, 12 e 13 maggio, saranno ospitati alcuni incontri che vedranno coinvolti amici, colleghi, allievi, lettori.

Vademecum 

20 Aprile 2017 - 15 Maggio 2017
Roma, MLAC Museo Laboratorio di Arte Contemporanea
Info: +39 06 49913409
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.marisavolpi.it/

Ultima modifica il Giovedì, 20 Aprile 2017 10:53

300X300.jpg

Flash News

Attualità*