160x142-banksySarzana.gif

Sabato, 27 Febbraio 2021 16:19

A Palazzo Ducale di Genova riapre “Michelangelo. Divino artista”

Scritto da 

La mostra, a cura di Cristina Acidini, Alessandro Cecchi ed Elena Capretti, prodotta e organizzata da Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e dall’Associazione Culturale MetaMorfosi, è stata prorogata fino al 2 maggio 2021

GENOVA - Da lunedì 1° marzo la Liguria torna in zona gialla, in base alle nuove stime di rischio Covid. Possono dunque riaprire i musei e in particolare a Genova anche Palazzo Ducale, con la straordinaria mostra “Michelangelo. Divino artista”. 

La rassegna, inaugurata il 21 ottobre 2020, ripercorre le vicende biografiche e storico-artistiche di Michelangelo, soffermandosi con particolare attenzione sugli incontri che hanno costellato la sua lunga  vita, da Lorenzo il Magnifico ai reali di Francia, da Francesco I di Valois e la nuora Caterina de’ Medici a Tommaso Cavalieri e Vittoria Colonna, marchesa di Pescara, fino agli importanti rapporti intessuti con i papi (ben sette) da Leone X  a Giulio II. Il percorso espositivo è suddiviso in sezioni che scandiscono i diversi periodi  della  vita di Michelangelo, con opere originali, in particolare sculture e disegni e poi lavori, sempre originali, di collaboratori da lui stesso ispirati e guidati.

In mostra sono presenti due straordinarie sculture in marmo: la Madonna della Scala (1490 circa), capolavoro giovanile dell’artista conservato in Casa Buonarroti a Firenze e il Cristo redentore (1514-1516), custodito  nella chiesa di San Vincenzo Martire a Bassano Romano (Viterbo). Oltre a queste due eccelse sculture sono esposti  circa 60 tra disegni autografi e fogli del carteggio di Michelangelo, delle rime e altri suoi scritti originali, in gran parte conservati sempre in Casa Buonarroti.

Tra i disegni, si segnala la Cleopatra, eseguita nel 1535 per Tommaso Cavalieri. Si tratta di uno di quei fogli rari e straordinari al tempo stesso, concepiti  come doni privati ad amici. 

Vademecum

Michelangelo. Divino artista
Appartamento del Doge
prorogata fino al 2 maggio 2021
aperta al pubblico:
Lunedì 15-19
Da martedì a giovedì 10-19
Speciale apertura serale, venerdì 10-21
https://palazzoducale.genova.it/

 

Ultima modifica il Sabato, 27 Febbraio 2021 16:42


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio