160x142-banksy-palermo.gif

Mercoledì, 28 Ottobre 2020 09:31

Anticipazioni. Nel Cortile di Palazzo Strozzi la grande installazione di Marinella Senatore

Scritto da 

Il nuovo intervento dell’artista, dal titolo "We Rise by Lifting Others (Ci eleviamo sollevando gli altri)”, a cura di Arturo Galansino, direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi, sarà visibile dal 3 dicembre al 7 febbraio 2021

Rendering dell’installazione di Marinella Senatore "We Rise By Lifting Others" per il Cortile di Palazzo Strozzi Rendering dell’installazione di Marinella Senatore "We Rise By Lifting Others" per il Cortile di Palazzo Strozzi

FIRENZE -  Palazzo Strozzi presenta  il nuovo progetto dell'artista italiana Marinella Senatore (Cava de' Tirreni, 1977). L'intervento artistico, ospitato nel Cortile dello storico edificio rinascimentale, propone una nuova riflessione "sull'idea di comunità, vicinanza e relazione in un'epoca in cui il concetto di distanziamento sociale sta condizionando la vita quotidiana di tutte le persone".

Il progetto, dal titolo  "We Rise by Lifting Others (Ci eleviamo sollevando gli altri)”, è costituito da una grande installazione ispirata alle luminarie della tradizione popolare dell'Italia meridionale, a cui farà seguito un programma di workshop partecipativi, incentrati sull'idea di attivazione sociale e di costruzione di comunità attraverso la pratica performativa.

Nota a livello internazionale, Marinella Senatore da anni porta avanti una ricerca artistica che implica l’incrocio di discipline diverse, arti visive, danza e teatro. La sua arte partecipata e relazionale ha sempre avuto come centro di interesse tematiche sociali e questioni urbane, quali l'emancipazione e l'uguaglianza, i sistemi di aggregazione e le condizioni dei lavoratori.

Nel 2013 l’artista ha anche fondato la School of Narrative Dance, un progetto didattico incentrato su inclusione e crescita personale.

Le sue opere sono esposte in grandi istituzioni, tra cui il  Centre Pompidou di Parigi e il museo Maxxi di Roma. Ha inoltre partecipato a diverse importanti biennali internazionali, come Manifesta 12 e alle Biennali di Lione e Venezia. Marinella Senatore ha vinto la quarta edizione dell'Italian Council, il Premio Maxxi la fellowship della American Academy in Rome e il New York Prize.

Ultima modifica il Mercoledì, 28 Ottobre 2020 09:43


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio