Stampa questa pagina
Lunedì, 09 Marzo 2020 15:05

Bologna. Slitta a data da destinarsi l’inaugurazione del Polittico Griffoni a Palazzo Fava

Scritto da 

Era tutto pronto per l'apertura del 12 marzo della mostra. Un progetto ambizioso, uno degli eventi culturali più importanti dell'anno fermato dall'emergenza coronavirus

BOLOGNA - Il 12 marzo si sarebbe dovuta svolgere l’inaugurazione della mostra a Palazzo Fava di Bologna del Polittico Griffoni di Francesco Del Cossa ed Ercole de' Roberti. Era tutto pronto, i 16 pezzi erano già arrivati  da nove diversi musei internazionali e l’esposizione era già stata allestita. Purtroppo, a causa dell'emergenza coronavirus e del conseguente decreto governativo per il quale sonno stati chiusi  musei e gallerie in tutta Italia, l’inaugurazione è slittata a data da destinarsi. 

Il presidente di Genus Bononiae, Fabio Roversi Monaco, spiega: “nonostante tutte le difficoltà che l'allerta sanitaria aveva provocato già nelle ultime settimane, la mostra è allestita ed eravamo pronti ad accogliere i visitatori”. "Tuttavia - continua -  in questo momento non possiamo che attenerci al rispetto del decreto e sperare fiduciosi che i musei del mondo che hanno aderito all'iniziativa, persuasi dal grande valore culturale dell'operazione, continuino a sostenerci nei prossimi mesi perché l'esposizione possa avere, per il tempo che merita, un successo di pubblico adeguato". 

"Speriamo, per il bene collettivo, - conclude l'ex rettore dell'Università di Bologna -  che le misure restrittive portino i risultati sperati in termini di contenimento dei contagi e che la situazione possa volgere al meglio.”

Ultima modifica il Lunedì, 09 Marzo 2020 15:13
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)