160x142-banksy-palermo.gif

Giovedì, 16 Gennaio 2020 09:47

“Leggere” di Steve McCurry arriva all’Arengario di Monza

Scritto da 

Dal 17 gennaio al 13 aprile 2020, in mostra 70 scatti del grande fotografo di Philadelphia, dedicati alla passione universale per la lettura

Steve McCurry, Smerderevo, Serbia. 1989 ©Steve McCurry Steve McCurry, Smerderevo, Serbia. 1989 ©Steve McCurry

MONZA  - Settanta immagini ritraggono persone di tutto il mondo, assorte nell'atto del leggere. E’ la mostra  di Steve McCurry, a cura di Biba Giacchetti e Roberto Cotroneo che,  dopo la tappa a Palazzo Madama di Torino  e alle Gallerie Estensi di Modena, arriva all’Arengario di Monza. 

McCurry con il suo obiettivo è riuscito a fermare quel momento “intimo” che vede bambini, giovani, anziani, donne e uomini,  non importa in quale contesto e in quale luogo geografico del mondo, completamente immersi nella lettura.  A fare da contrappunto alle splendide immagini, una serie di brani letterari scelti da Roberto Cotroneo, una sorta di percorso parallelo che coinvolge  i visitatori in un rapporto intimo e diretto con la lettura e con le immagini. 

Anche l’allestimento è stato pensato per valorizzare gli ulteriori contenuti della mostra, tra cui sei video con i consigli di McCurry sull’arte di fotografare.

Il percorso si completa con una sezione dal titolo Leggere McCurry, dedicata ai libri pubblicati a partire dal 1985 con le foto di Steve McCurry, molti dei quali tradotti in varie lingue e accompagnati dalle foto utilizzate per le copertine, spesso icone che hanno reso il fotografo celebre in tutto il mondo. 

“Questa mostra - spiegano il Sindaco Dario Allevi e l’Assessore alla Cultura Massimiliano Longo - è un’occasione per guardare diversamente l’opera di Steve McCurry che pone al centro della propria ricerca artistica la forza della lettura come valore universale e individuale. L’esposizione ha la capacità di coniugare qualità artistica e coinvolgimento: un'opportunità importante per guardare e comprendere il piacere necessario della lettura”. 

A corollario dell’esposizione sono previste una serie di attività didattiche, incontri e visite guidate gratuite per bambini. La mostra è inoltre “family friendly”, con un percorso studiato ad hoc e un kit didattico in omaggio da ritirare in biglietteria appositamente creato per la visita dei più piccoli.  Sempre ai giovani visitatori è dedicata un’opera ad “altezza bambino” per poter vivere un’esperienza immersiva. 

Vademecum

STEVE McCURRY. Leggere
Arengario - Monza (Piazza Roma)
17 gennaio – 13 aprile 2020
Orari
Dal martedì al venerdì
10.00 – 13.00
14.00 – 19.00
Sabato e domenica
10.00 – 20.00
Biglietti
Intero 10,00€
Ridotto 8,00€ (Over 65, ragazzi 13 – 18)
Ridotto bambini 5 € (4 – 12 anni)
Informazioni: T. +39 039 329541

Ultima modifica il Venerdì, 17 Gennaio 2020 17:27


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio