IMG_4882.JPG

Giovedì, 12 Luglio 2018 13:55

Mibac, per Bonisoli è necessario un piano straordinario di assunzioni

Scritto da 

Il Ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli,  nel corso del question time tenutosi l'11 luglio alla Camera dei Deputati, ha evidenziato la necessità di reclutare del nuovo personale 

ROMA - “Da un primo esame dei dati fornitimi, risulta una carenza attuale, rispetto alla dotazione organica prevista dal DPCM di organizzazione del ministero 171 del 2014 e al netto della Direzione generale Turismo, di circa 3.000 unità”  ha evidenziato il Ministro aggiungendo che “il dato stimato delle cessazioni è pari a circa 1.000 unità di personale per ciascun anno nel triennio 2018-2020”.

Il Ministro ha reso noto  che si sta valutando la fattibilità di un intervento normativo “finalizzato all’assunzione di ulteriori 163 unità risultate idonee” al concorso di 500 funzionari tecnici, già esteso fino al raggiungimento di 1.000 unità, esaurendo così completamente la graduatoria degli idonei.

Infine Bonisoli ha ricordato che il MiBAC è già stato autorizzato a bandire un concorso per l’assunzione di 16 funzionari amministrativi attraverso lo scorrimento della graduatoria del concorso “120 Ripam/Coesione”, di 500 unità di personale di seconda area, di 5 dirigenti architetti e 4 dirigenti archeologi.

Ultima modifica il Giovedì, 12 Luglio 2018 13:58



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio