160x142-banksySarzana.gif

Martedì, 23 Febbraio 2021 10:56

Tempesta gallery di Milano, EDITIONS Michelangelo Pistoletto + NM3

Scritto da 

 In scena un dialogo tra due produzioni artistiche tra loro diverse per epoca e disciplina, ma accomunate da una rigida estetica di forme e materiali

MILANO - Inaugura il 23 febbraio 2021, alla Tempesta gallery di Milano, la mostra EDITIONS Michelangelo Pistoletto + NM3

Una selezione di specchi serigrafati, prodotti in edizione a cavallo tra gli anni 60 e 70 da Michelangelo Pistoletto, comunicheranno tra i riflessi degli oggetti in acciaio, anch’essi prodotti in edizione, dei designer milanesi di NM3, studio di progettazione fondato da Delfino Sisto Legnani, Nicolò Ornaghi e Francesco Zorzi.

L’estetica della mostra muove dall’ambiguità delle forme e delle funzioni, lo specchio come oggetto domestico e al contempo ambivalente, con tutti i precedenti artistici e letterari che hanno fatto della superficie riflettente un oggetto di interesse.

E ancora le forme, che rimandano a funzioni canoniche che associamo all’ambiente domestico -una libreria o un tavolo da caffè- e allo stesso tempo hanno un valore scultoreo nel solco della scultura minimalista del secondo novecento.

La mostra resterà aperta al pubblico fino al 23 marzo 2021. 

Vademecum

EDITIONS
Michelangelo Pistoletto + NM3
dal 24 febbraio al 9 marzo 2021
dalle 15:00 alle 19:00 
(chiuso lunedì e domenica) 

TEMPESTA 
Foro Buonaparte 68
20121 Milano
M Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
IG @tempestagallery
#tempestagallery
www.tempestagallery.com
 
NM3
M Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
IG @nm3.xyz
#nm3
www.nm3.xyz/

Ultima modifica il Martedì, 23 Febbraio 2021 10:59


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio