160x142-banksySarzana.gif

Flash News

VERONA - Sono partiti per Kiev i due periti nominati dalla Procura della Repubblica di Verona per verificare i 17 dipinti recuperati in Ucraina, dopo essere stati trafugati nella rapina del 19 novembre scorso al museo di Castelvecchio. Paola Marini, direttore del Museo veronese all’epoca della rapina e ora direttrice delle  Gallerie dell'Accademia di Venezia e Ettore Napione dovranno esaminare i dipinti insieme a una commissione di esperti nominati dal presidente ucraino Petro Poroshenko.  I dipinti trafugati a Verona, tra cui Mantegna, Tintoretto e Rubens, hanno un valore stimato di circa 20 milioni di euro. Attualmente non è ancora nota la data del loro rientro in Italia, ma si sa che la Farnesina metterà a disposizione un volo di Stato per riportare in patria i quadri.

CITTA' DEL VATICANO - Si terrà il 21 maggio alle 11,50, presso la Chiesa di Santo Stefano degli Abissini in Città del Vaticano, un incontro tra il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini e il cardinale Gianfranco Ravasi nell'ambito del Forum "La bellezza salverà il mondo". Un faccia a faccia su i temi della bellezza, la cultura, l'arte, il patrimonio artistico e la spiritualità.

Il ministro Franceschini giungerà a Città del Vaticano a bordo di un treno degli anni '20 messo a disposizione da Fondazione FS che partirà alle 9,25 dalla Stazione Termini. Nella nota diffusa dal Mibact si legge: "Sarà l'occasione per ragionare sull'attuale stato dell'arte in materia di tutela dei Beni Culturali, con attenzione alle prospettive future e alla condivisione di misure e proposte volte a migliorare la gestione del patrimonio artistico e architettonico italiano.

FIRENZE  - La Galleria degli Uffizi firmerà un accordo di cooperazione con l'Università dell'Indiana (Usa) per la digitalizzazione in 3D del patrimonio archeologico greco e romano appartenente alla collezione delle Gallerie. L’impresa vedrà impegnato anche il Politecnico di Milano e l'Università di Firenze. La presentazione del progetto avverrà  mercoledì 25 maggio in una conferenza stampa alla quale presenzieranno Eike Schmidt (direttore delle Gallerie degli Uffizi), Michael A. McRobbie (presidente dell'Università dell'Indiana), Bernard Frischer (professor of Informatics, Virtual Heritage Track Informatics and Computing) e Fabrizio Paolucci (curatore dell'arte etrusca, greca e romana degli Uffizi). Al termine della presentazione il direttore Schmidt e il presidente McRobbie firmeranno l'accordo. 

FIRENZE - La mostra Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheim a sessanta giorni dalla sua apertura continua ad avere un grande successo di pubblico, basti pensare ha già superato le 100mila visite. Un successo questo che porta la rassegna, aperta fino al prossimo 24 luglio, ai vertici delle mostre più visitate in Italia.

MILANO - È stata presentata dal FAI l'ottava edizione del censimento "I luoghi del cuore" che mette in risalto monumenti e siti di interesse culturale poco conosciuti e bisognosi di restauro. Questa edizione è  stata dedicata a Khaled al-Asaad, direttore del sito di Palmira ucciso dall'Isis nel 2015. Obiettivo dichiarato è raggiungere 2 milioni di segnalazioni.  Ai tre siti più votati andranno rispettivamente 50, 40 e 30mila euro. Dei 33 mila luoghi votati dal 2003 in quasi 6mila comuni, 68 sono stati interessati da interventi promossi da Fai e Intesa Sanpaolo. Il presidente onorario di Fai, Giulia Maria Crespi,  ha rivolto un appello al ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, tra i testimonial dell'edizione: "Stanziando 1 miliardo ha fatto qualcosa di mai visto prima. Ma dia risorse alle soprintendenze e porti il turismo nei siti minori". 

 

AGRIGENTO - Tra giugno e luglio ad Agrigento torneranno ad accendersi le luci sul "Festival del cinema archeologico" che avrà ovviamento come scenario uno dei parchi archeologici più belli e più suggestivi al mondo. Quest'anno al festival, che vedrà proiezioni serali dalle 21,00 alle 23,00 dal 13 al 16 giugno 2016, si affiancherà però anche una mostra dedicata al quartiere ellenistico romano che sorge nei pressi del parco archeologico.

Gli otto film già selezionati saranno proiettati nell' area antistante al tempio di Giunone. A presentare le serate sarà il direttore della rassegna internazionale del cinema archeologico di Rovereto, Dario Di Blasi. E nella serata finale saranno assegnati i premi del concorso "Archeo Ciak".

REGGIO CALABRIA - A meno di due settimane dalla riapertura, il nuovo Museo archeologico di Reggio Calabria, ha registrato diecimila visite nei primi due giorni e una media di 600 visitatori quotidiani per i giorni successivi. Un successo derivato da un'operazione che coniuga alta qualità espositiva e opere dal valore inestimabile, ha sottolineato Lorenza Bonaccorsi, responsabile Cultura della segreteria nazionale Pd, che ha aggiunto: "Il successo dei Bronzi di Riace e del nuovo Museo archeologico rappresenta un grande segnale di speranza per la Calabria e tutto il Sud”. 

Mercoledì, 11 Maggio 2016 15:40

MANN di Napoli, da giovedì 12 maggio aperture serali

Scritto da

NAPOLI -  Da giovedì 12 maggio il Museo Archeologico Nazionale di Napoli aprirà anche di sera. Ogni giovedì sarà possibile visitare le collezioni anche a partire dalle 20.00 e fino alle 23.00. Ogni serata si caratterizzerà per un evento speciale: concerti di musica dal vivo, spettacoli teatrali e molto altro.

Insieme alle collezioni permanenti, sarà inoltre visitabile fino al 30 settembre la mostra Mito e Natura, per riscoprire come glia antichi vivevano il proprio rapporto con parchi e giardini, e fino al 6 giugno anche la mostra di Adrian Tranquilli Giorni di un futuro passato. Infine a partire dal 28 giugno saranno anche visitabili le nuove sale dedicate ai culti orientali arrivati attraverso l’Egitto in Campania.


300x250-banksySarzana.gif

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio