160x142-banksySarzana.gif

Flash News

ASCOLI PICENO - Sono stati tratti in salvo, in una operazione molto delicata effettuata dai vigili del fuoco, alcuni importanti dipinti attribuiti a Vincenzo Pagani dalla Chiesa di Santa Lucia nella frazione terremotata di Porchia, a Montalto Marche (Ascoli Piceno). L'edificio, risalente al XVI secolo, era stato commissionato dalla famiglia di Papa Sisto V. I dipinti recuperati sono della stessa epoca. La chiesa aveva subito danni anche con i terremoti del 1943, 1950 e 1997.

NORCIA (PERUGIA) - Grazie a un intervento effettuato dalla Task Force Mibact (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) dell'Esercito, ordinato dalla Protezione civile tramite la Direzione di comando e controllo (Dicomac) e coordinato con il Mibact, è stato possibile recuperare tra le macerie della chiesa di Sant'Antonio Abate a Frascaro frazione di Norcia, una statua lignea dorata del Cinquecento, che raffigura una Madonna in trono col Bambino.

La task force Mibact è costituita da militari del genio guastatori e da militari della riserva selezionata reclutati tra qualificati esperti della materia, come ad esempio restauratori specializzati nella protezione dei beni culturali in area di crisi. Nei giorni scorsi ha  effettuato anche ricognizioni per controllare lo stato delle coperture provvisorie, delle opere d'arte danneggiate. Gli ordini di intervento vengono pianificati dalla Dicomac della Protezione civile e sono seguiti da esperti e tecnici del Mibact. 

 

VERONA - È lo studio di ingegneria tedesco Schlaich Bergermann and partners con gli architetti del gruppo Gerkan Marg and partners ad aver vinto il concorso per la copertura dell'Arena di Verona. La selezione è stata fatta da una commissione giudicatrice attraverso un bando indetto dal Comune di Verona a marzo. Sono state valutate 84 proposte delle 87 consegnate.  Il progetto, il cui costo stimato è di 13,5 milioni di euro sarà ora oggetto di un tavolo di confronto con la sovrintendenza e il ministero dei Beni culturali.

TORINO - Tra le opere recuperate a Torino dai carabinieri, nell’ambito dell’Operazione internazionale Pandora, coordinata da Interpol e mirata a contrastare la commercializzazione di beni d'arte di provenienza illecita, che ha permesso il sequestro di 250 beni artistici, c’è anche un falso dipinto di Andy Warhol raffigurante Albert Einstein. L’opera era stata messa in vendita da una galleria torinese priva di documentazione che ne provasse l'autenticità. La serigrafia sequestrata è attualmente al vaglio della Fondazione Warhol, proprio per accertarne la natura.

MILANO - Il  MUFOCO, Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo, che dallo scorso luglio è diventato partner della Triennale di Milano, ha nominato un nuovo membro all’interno del Consiglio di Amministrazione. Si tratta di Giovanni Gastel, fotografo di moda e Presidente di AFIP (Associazione Fotografi Italiani Professionisti).  Il celebre fotografo è subentrato alla consigliera Clarice Pecori Giraldi, nominata Presidente della Triennale di Milano dopo la scomparsa di Claudio De Albertis.

Il Museo di Fotografia Contemporanea, unico museo pubblico dedicato a questa forma d'arte, condivide oggi un progetto di partenariato tra Città Metropolitana di Milano e Comune di Cinisello Balsamo, enti fondatori, e La Triennale di Milano, con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e di Regione Lombardia. Il nuovo accordo prevede una distribuzione delle attività del Museo su due sedi: quella storica di Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo, dedicata al patrimonio fotografico e librario, alla sua conservazione e valorizzazione, e una sede espositiva milanese all'interno degli spazi della Triennale di Milano". 

CROTONE - È stata sgominata una organizzazione di trafficanti di reperti archeologici, nella quale compaiono nomi di avvocati, giudici di pace, medici e farmacisti. Dall’operazione effettuata, denominata "Tempio di Hera", dal nome a cui è intitolato il parco archeologico di Capo Colonna, dove l'organizzazione avrebbe rinvenuto i reperti oggetto del traffico illegale, risultato indagate 35 persone. Sono state inoltre eseguite perquisizioni nei confronti di tutti gli indagati nei loro domicili e negli studi professionali, con la notifica delle informazioni di garanzie emesse dalla Procura della Repubblica di Crotone, che ha coordinato le indagini.

PISA -  La mostra Dali. Il sogno del classico a Palazzo Blu di Pisa, a cura di Montse Aguer, direttrice Musei Dali - Fundacio Gala-Salvador, inaugurata il 5 ottobre 2016, sarà prorogata fino al 19 febbraio 2017. La chiusura dell’esposizione era prevista per il 5 febbraio 2017, ma vista l’eccezionale affluenza di pubblico (65 mila fino ad oggi) e la continua richiesta di prenotazioni, gli organizzatori hanno deciso un prolungamento di due settimane per permettere ancora di ammirare le 150 opere selezionate che documentano il legame del maestro catalano con la tradizione antica e i grandi maestri del Rinascimento come Raffaello e Michelangelo. 

La Direzione del Museo Nazionale del Bargello comunica l’apertura straordinaria del Museo delle Cappelle Medicee il prossimo lunedì 16 gennaio, dalle 8.15 alle 14.00. L’apertura è stata resa possibile grazie ai progetti FUA di valorizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, concordati con le Organizzazioni Sindacali. 


300x250-banksySarzana.gif

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio