BANNER_WEB_160X142.jpg

Venerdì, 09 Febbraio 2018 10:47

Torna in edizione limitata la “Piper Chair” di Derossi

Scritto da 

La sedia riprodotta fedelmente nell’ambito del progetto di Artissima 2017 “PIPER. Learning at the discotheque” sarà disponibile online, rieditata dalla celebre azienda  italiana di design Gufram

Piper Club - Courtesy Archivio Derossi, Torino Piper Club - Courtesy Archivio Derossi, Torino

TORINO - L’iconica Piper Chair, poltroncina immaginata da Derossi per il Piper Club di Torino e frammento di storia del design italiano, torna a disposizione del pubblico  in edizione limitata, grazie alla collaborazione tra Artissima Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea di Torino, Gufram, celebre azienda italiana di design e Pamono, piattaforma di e-commerce specializzata in oggetti di design vintage e contemporanei.

Il progetto speciale di Artissima 2017 ha reso omaggio a una delle realtà più sperimentali della Torino anni ’60: il Piper Club che, dal 1966 al 1969, ha rappresentato il luogo di incontro per le ricerche più dirompenti e radicali nell’ambito dell’arte visiva, del design, dell’architettura, ma anche della musica, della grafica, delle arti performative, di cui sono stati protagonisti, tra gli altri, Alighiero Boetti, Piero Gilardi, Gianni Piacentino, Mario e Marisa Merz, Michelangelo Pistoletto.

Durante i giorni dell’ultima edizione della fiera, l’Oval ha ospitato una ricostruzione del Piper Club, al cui interno ha preso vita un innovativo programma di talk a cura di Paola Nicolin per the classroom che ha coinvolto artisti, critici e curatori invitandoli a riflettere sulla discoteca come luogo di apprendimento alternativo.

La sedia riprodotta fedelmente nell’ambito del progetto di Artissima 2017 “PIPER. Learning at the discotheque” sarà disponibile online al prezzo di 1.600 € in una serie esclusiva nei colori originali: azzurro e rosa polvere, verde maggio e arancio cadmio.

Ultima modifica il Venerdì, 09 Febbraio 2018 10:49

Banner  250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio