160x142_canaletto_2.jpg

Martedì, 15 Maggio 2018 13:11

Sisma Centro Italia. Nuovo laboratorio di restauro a Cittaducale

Scritto da 

Venerdì 18 maggio, alle ore 11, viene inaugurato nella Scuola Forestale Carabinieri di Cittaducale il laboratorio di restauro delle opere d'arte colpite dal terremoto del 2016

Il deposito di Cittaducale Il deposito di Cittaducale

RIETI - Sarà il segretario generale del ministero dei Beni culturali, Carla Di Francesco, ad inaugurare venerdì 18 maggio, alle ore 11, nella Scuola Forestale Carabinieri di Cittaducale, il laboratorio di restauro delle opere d'arte colpite dal sisma dell'Italia Centrale.

Il laboratorio nasce in seguito agli eventi sismici che hanno interessato l'Italia centrale dal 24 agosto 2016. Le opere d'arte colpite dal sisma in territorio laziale sono state ricoverate presso il deposito temporaneo statale allestito nell'autoparco della Scuola Forestale Carabinieri di Cittaducale. Le opere, eterogenee per materiali e stato di conservazione, successivamente alla loro rimozione dagli immobili danneggiati e al trasferimento a Cittaducale, hanno immediatamente ricevuto all'interno del deposito i primi necessari interventi per la messa in sicurezza.

Come da direttiva del Ministro Franceschini del 23 aprile 2015 “Procedure per la gestione delle attività di messa in sicurezza e salvaguardia del patrimonio culturale in caso di emergenze derivanti da calamità naturali”, un nuovo laboratorio di restauro è stato allestito presso un altro compendio all'interno della Scuola, e specificatamente all'interno dell'immobile precedentemente adibito a falegnameria.
L'evento inaugurale si svolgerà nell'aula magna della Scuola con i saluti istituzionali da parte del Comandante Scuola Forestale Carabinieri di Cittaducale, gen. brig. Umberto D'Autilia, che ospita e coadiuva il ministero nelle attività di salvaguardia del patrimonio danneggiato dal sisma. Seguirà l'intervento del segretario generale Mibact Carla Di Francesco, che illustrerà il ruolo del Ministero nell'ambito della emergenza in corso. Interverranno poi il coordinatore Uccn Mibact, prefetto Fabio Carapezza Guttuso, il vescovo di Rieti mons. Domenico Pompili, e il segretario regionale MiBACT Lazio - coordinatore UCCR Lazio, Leonardo Nardella. Seguirà una visita guidata al deposito e al nuovo laboratorio di restauro.

Ultima modifica il Martedì, 15 Maggio 2018 13:16



250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio