160x142-banksySarzana.gif

Martedì, 02 Febbraio 2021 12:02

“Le plaisir de vivre”. ll Settecento veneziano in mostra a Bologna. Foto

Scritto da 

Dal 2 febbraio al 12 settembre 2021 al Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini, un incontro tra due delle più raffinate civiltà estetiche del Settecento italiano: la bolognese da una parte, la veneziana dall'altra 

Veduta di allestimento della mostra Le plaisir de vivre. Arte e moda del Settecento veneziano dalla Fondazione Musei Civici di Venezia  Bologna, Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini  Foto Roberto Serra Veduta di allestimento della mostra Le plaisir de vivre. Arte e moda del Settecento veneziano dalla Fondazione Musei Civici di Venezia Bologna, Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini Foto Roberto Serra

BOLOGNA - Il Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini di Bologna ospita, dal 2 febbraio 2021, la mostra Le plaisir de vivre. Arte e moda del Settecento veneziano dalla Fondazione Musei Civici di Venezia

Il progetto espositivo curato da Mark Gregory D'Apuzzo, Massimo Medica e Chiara Squarcina, costituisce l'apice conclusivo delle celebrazioni che nel 2020 hanno accompagnato il centenario del Museo Davia Bargellini e l'omaggio al suo fondatore Francesco Malaguzzi Valeri, che il 30 maggio 1920 lo inaugurò all'interno del senatorio Palazzo Bargellini nel corso del suo incarico come Direttore della Pinacoteca di Bologna e Soprintendente alle Gallerie di Bologna e della Romagna.

Promossa da Istituzione Bologna Musei | Musei Civici d'Arte Antica in collaborazione con Fondazione Musei Civici di Venezia, la mostra propone l’incontro tra due delle più raffinate civiltà estetiche del Settecento italiano: la bolognese da una parte, la veneziana dall'altra. 

Il percorso della mostra si sviluppa muovendo dalla presenza nel patrimonio del museo di numerose testimonianze frutto dell’abilità di artigiani, ebanisti e vetrai operanti nelle botteghe veneziane del XVIII secolo. Consoles, cornici, mobili, servizi da tavola in vetro di Murano trovano così una eccezionale opportunità di esaltazione nel dialogo con una selezionata campionatura di pezzi coevi provenienti dalle collezioni tessili e di abiti antichi del Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume annesso al Museo di Palazzo Mocenigo di Venezia.

Grazie alla  collaborazione di 8cento APS, la mostra si prolunga online con una serie di 14 video-clip in cui figuranti in costume danno vita a una suggestiva rievocazione del Settecento attraverso momenti di racconto, danza e lettura.

La mostra è accompagnata da un catalogo pubblicato da Silvana Editoriale, a cura di Mark Gregory D'Apuzzo e Massimo Medica, contenente saggi di Massimo Medica, Mark Gregory D'Apuzzo, Chiara Squarcina, Luigi Zanini, Doretta Davanzo Poli, Marina Calore, Irene Graziani e schede delle opere. 

Durante il periodo di apertura della mostra è previsto un calendario di attività rivolte al pubblico degli adulti e delle famiglie, a cura di RTI Senza Titolo S.r.l., ASTER S.r.l. e Tecnoscienza.

Prenotazione obbligatoria: tel. 051 236708 (dal martedì alla domenica h 10.00 - 14.00) – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lo svolgimento delle attività in presenza è subordinato alle disposizioni governative in merito all'emergenza sanitaria in corso, le attività per bambini si svolgono in diretta on line. 

Per informazioni e prenotazioni si rimanda al sito www.museibologna.it/arteantica o alla pagina Facebook dei Musei Civici d'Arte Antica.

Veduta di allestimento della mostra Foto Roberto Serra Courtesy Istituzione Bologna Musei

Vademecum

Le plaisir de vivre
Arte e moda del Settecento veneziano dalla Fondazione Musei Civici di Venezia
A cura di Mark Gregory D'Apuzzo, Massimo Medica, Chiara Squarcina
Mostra promossa da Istituzione Bologna Musei | Musei Civici d’Arte Antica
In collaborazione con Fondazione Musei Civici di Venezia
2 febbraio - 12 settembre 2021
Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini
Strada Maggiore 44, Bologna
Orari di apertura (in vigore salvo ulteriori disposizioni governative)
martedì, mercoledì, giovedì h 9.00 – 14.00
venerdì h 10.00 – 19.00
chiuso lunedì, sabato, domenica e festivi
Ingresso
gratuito
Informazioni
Tel. +39 051 236708
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.museibologna.it/arteantica
Facebook: Musei Civici d'Arte Antica
Twitter: @MuseiCiviciBolo
Informazioni su modalità di accesso e misure di sicurezza Covid-19
http://www.museibologna.it/arteantica/documenti/102119

 

Ultima modifica il Martedì, 02 Febbraio 2021 12:09


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio