160x142-banksySarzana.gif

Giovedì, 28 Gennaio 2021 11:52

Università di Pisa, riaprono la Gipsoteca di Arte Antica e le Collezioni Egittologiche

Scritto da 

Le due istituzioni  tornano ad accogliere i visitatori con ingressi contingentati e prenotazioni consigliate, almeno fino a quando la Toscana sarà zona gialla

PISA -  Dopo la ripartenza dell'Orto e Museo botanico e del Museo di Storia Naturale di Calci, da giovedì 28 gennaio riaprono anche la Gipsoteca di Arte Antica e le Collezioni Egittologiche. 

La Gipsoteca di Arte Antica, in Piazza San Paolo all'Orto 20, rimane aperta solo il giovedì e il venerdì dalle 15 alle 18. Stessi orari per le Collezioni Egittologiche, in via San Frediano 12, aperte solo il giovedì e il venerdì dalle 15 alle 18. Fino alla fine febbraio sono previste delle visite su prenotazione incluse nel biglietto.

L'Orto e Museo Botanico sono invece visitabili da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 17.30 (ultimo ingresso alle ore 17). Anche in questo caso gli ingressi sono contingentati ed è consigliata la prenotazione. 

Il Museo di Storia Naturale di Calci è aperto dal lunedì al venerdì e in questo caso la prenotazione è obbligatoria, con possibilità di scelta dell'orario. In base all'evolversi della situazione il Sistema Museale dell'Università di Pisa darà comunicazione tempestiva della possibilità di rimanere ulteriormente aperti.

Ultima modifica il Giovedì, 28 Gennaio 2021 11:55


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio