160x142-banksy-palermo.gif

Venerdì, 18 Settembre 2020 12:28

Cortona On The Move, tre giornate di eventi dal 24 al 26 settembre e proroga di apertura nei weekend di ottobre

Scritto da 

 Il focus di questa edizione è incentrato su "The COVID-19 Visual Project", la piattaforma online nata dal team di Cortona On The Move in collaborazione con Intesa Sanpaolo - main partner del festival - con l’obiettivo di creare un archivio e una memoria storica collettiva sulla pandemia

AREZZO - Il festival Cortona On The Move” si è aperto l’11 luglio e prorogherà l’apertura delle mostre a tutti i fine settimana del mese di ottobre.

Il focus di questa edizione è incentrato su The COVID-19 Visual Project, la piattaforma online nata dal team di Cortona On The Move in collaborazione con Intesa Sanpaolo - main partner del festival - con l’obiettivo di creare un archivio e una memoria storica collettiva sulla pandemia. È esposta una selezione dei lavori che sono stati commissionati dal festival per formare l’archivio, insieme a immagini tratte dalle open call e dagli archivi dell’Esa - Agenzia Spaziale Europea. Le 21 mostre sono esposte a Cortona in Palazzo Capannelli, in esterna nel centro storico del borgo toscano e presso la Fortezza del Girifalco.

Da giovedì 24 a sabato 26 settembre sono in programma talk, letture portfolio e visite guidate delle mostre insieme agli autori tra i quali Alex Majoli, Paolo Woods, Gabriele Galimberti, Gaia Squarci, Serena Vittorini e Andrea Frazzetta.

Venerdì 25 settembre, alle ore 17 al Centro Convegni Sant’Agostino si terrà il talk Ritorno al futuro. Conservare e trasmettere gli archivi fotografici fra analogico e digitale” con Arianna Rinaldo (Direttrice artistica Cortona On The Move), Barbara Costa (Responsabile Archivio Storico Intesa Sanpaolo) e Paolo Woods (fotografo); alle 18 verrà presentato En ce moment, il film prodotto da Cortona On The Move e presentato all’edizione 2020 del Festival del Cinema di Venezia con Renata Ferri (Giornalista, photo editor e curatrice), Serena Vittorini (Fotografa e regista), Esmeralda Calabria (Montatrice).

Sabato 26 settembre, sempre al Centro Convegni Sant’Agostino, alle 15, Lo Scenario Oltre il Covid, partendo dalle analisi del libro La Rinascita dell’Italia, una riflessione con Francesco Morace per affrontare l’autunno più caldo di sempre; alle 16.30 Sulle fotografie al tempo della pandemia con Michele Smargiassi (giornalista di La Repubblica), Francesca Mangiatordi e Emanuele Di Terlizzi (autrice e autore di due foto simbolo dell’emergenza Covid-19 in Italia) e Paolo Ruffini (responsabile Sala stampa vaticana); alle 17.30 SEEN FROM SPACE Earth and deep space con Franco Ongaro (Direttore di Tecnologia, Ingegneria e Qualità dell'ESA, Capo sito ESTEC) in videocollegamento, Franco Bernelli Zazzera (Professore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali del Politecnico di Milano), Veronica Remondini (Social media manager ISAA - Italian Space and Astronautics Association - Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio); alle ore 18.30 Covid On Scene con Arianna Rinaldo (Direttrice artistica Cortona On The Move) e Alex Majoli (fotografo).

Alle letture portfolio, in programma il venerdì 25 e sabato 26 settembre) parteciperanno photo editor di fama internazionale e responsabili comunicazione di Organizzazioni Non Governative attive a livello internazionale, un’occasione per entrare in contatto con il mondo dell’editoria e della cooperazione.

Nelle giornate fra il 24 e il 26 settembre, la piattaforma digitale Canon Academy On Air proporrà una serie di appuntamenti per raccontare storie di Fotografia e Visual Narrative direttamente dalla viva voce dei professionisti presenti al Festival. Tutti i dettagli sono disponibili al sito https://ww2.canon.it/academyonair/. 

Infine il weekend toscano sarà un importante momento di premiazione dedicato ai giovani protagonisti de “Premio Canon Giovani Fotografi” e “TRX Video Contest” - due contest, appunto, rivolti a coloro che desiderano trasformare la passione per le immagini in una professione. Presso il Teatro Signorelli, sabato 26 Settembre alle ore 22.00, verranno celebrati i vincitori dei due progetti. 

Il programma degli eventi è stato strutturato nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19 sul distanziamento sociale e sulla capienza degli spazi utilizzati.

Ultima modifica il Venerdì, 18 Settembre 2020 12:33


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio